Portale di economia civile e Terzo Settore

Caritas di Roma: parte il Piano freddo “Come in cielo, così in strada” per i senza dimora

24

Dal 17 dicembre a Roma, la Caritas ha attivato il Piano freddo diocesano, in collaborazione con molte parrocchie.

Si tratta di un’attività di accoglienza straordinaria con formazione specifica per i volontari e sensibilizzazione della cittadinanza. Lo slogan di quest’attività, che si svilupperà fino al prossimo aprile è “Come in cielo, così in strada”. Il Piano freddo prevede l’attivazione di 140 posti di accoglienza straordinaria per i senza dimora che si vanno ad aggiungere ai 600 posti offerti dalla Caritas durante tutto l’anno in collaborazione con Roma Capitale.

In particolare, alla Cittadella della Carità Santa Giacinta a Ponte Casilino è stato aperto un centro di emergenza con 74 posti letto. Inoltre sono state sette le comunità parrocchiali che hanno messo a disposizione un totale di 66 posti per l’accoglienza: San Giulio, San Giustino, Sant’Agapito, San Giovanni Battista De Rossi, Santa Maria Addolorata, San Giuseppe al Trionfale, Ognissanti. Ma altre dieci parrocchie sono diventate attive con gruppi di volontari e, dopo le feste natalizie, altre ancora si aggiungeranno ad aiutare concretamente per il Piano freddo.

Ancora, per essere maggiormente presenti e di aiuto, è stato intensificato il Servizio Notturno Itinerante i cui volontari, in team appositamente formati, a partire dalle ore 20 andranno a presidiare le zone in cui gli homeless sono più a rischio di emarginazione e isolamento.

Per completare il Piano, la Caritas ha attivato un centralino telefonico al numero 06.88815201 e la casella email servizioitinerante@caritasroma.it affinché chiunque possa segnalare situazioni di grave disagio e grave emarginazione su cui poter intervenire.

Sempre per far fronte alle emergenze dell’inverno, la Caritas invita tutti i romani a donare coperte e sacchi a pelo da distribuire alle persone in difficoltà. La raccolta avverrà presso l’ostello Don “Luigi Di Liegro” (via Marsala, 109), alla Cittadella della Carità “Santa Giacinta” (via Casilina vecchia, 19), al Centro di Accoglienza “Gabriele Castiglion” di Ostia (Lungomare Toascanelli, 176).

Sappiamo che i romani sanno essere molto generosi, siamo certi che in molti accorreranno per aiutare.

 

Sta arrivando InZona il nuovo servizio per la posta presso le stazioni di servizio
Roma: donna rom picchiata tra l’indifferenza della gente

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...