Portale di economia civile e Terzo Settore

Dedicarsi al volontariato rende più felici

30
Sono stati condotti diversi studi sull’impatto che il volontariato ha sulla vita degli altri e ne è venuto fuori che svolgere questo tipo di attività migliora la vita di chi ne usufruisce ma anche di chi lo svolge.
La ricerca, condotta dalla Scuola di medicina Wake Forest e dalle Università Fordham e del Massachusetts (USA), ha rivelato che chi si dedica al volontariato ha una vita più sana, un livello più alto basso di depressione e un’istruzione più elevata. Per cui l’impegno civico è collegato a un maggior benessere psicologico.
Anche in Italia, qualche anno fa tre studiosi, Riccardo Guidi, Ksenija Fonovic’ e Tania Cappadozzi, hanno presentato alla Camera un volume di ricerca “Volontari e attività volontarie in Italia. Antecedenti, impatti, esplorazioni”. E’ emerso che il volontario-tipo in Italia è di norma più colto, felice e fiducioso verso gli altri. In particolare i volontari più anziani o in servizio da più di dieci anni.
Per cui, per far crescere la solidarietà e l’impegno verso il prossimo, è importante investire nell’educazione e nella cultura. Non è il tempo libero o la ricchezza a incidere, bensì un titolo di studio, abilità digitali e la partecipazione culturale.
Dedicare tempo agli altri riduce stress, ansia e depressione e aumenta il benessere fisico e mentale. Secondo un altro studio pubblicato su JAMA Pediatrics, anche gli adolescenti impegnati in progetti di volontariato stanno meglio: scendono i valori del colesterolo, il peso e anche i marcatori dell’infiammazione e si registrano effetti positivi sull’autostima, l’umore e la salute mentale.
Chi ha una sensibilità sociale ha una maggiore propensione alla conoscenza. Lo scopo di tutte queste ricerche è quello di far avvicinare più persone al volontariato.
Digital For Non Profit e l’evento Social Startup Competition per startup innovative
La cicogna bianca ha scelto l’Abruzzo per riposare

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...