Portale di economia civile e Terzo Settore

Viene inaugurato il Teatro alla Scala di Milano

18

3 agosto 1778 – Apre i battenti uno dei luoghi culturali più famosi in Italia e al mondo: il Teatro alla Scala di Milano.

L’inaugurazione vede la messa in scena di L’Europa riconosciuta, dramma per musica composto per l’occasione da Antonio Salieri.

Inizia così il percorso del teatro milanese che in oltre 200 anni ha ospitato artisti internazionalmente riconosciuti ed è stato committente di opere tuttora presenti nei cartelloni dei teatri lirici di tutto il pianeta.

Il teatro prende nome dalla Chiesa di Santa Maria alla Scala, a sua volta così intitolata in onore della committente Regina della Scala. La chiesa fu demolita alla fine del XVIII secolo per far posto al teatro (Nuovo Regio Ducal Teatro alla Scala).

A partire dall’anno di fondazione è sede dell’omonimo coro, dell’orchestra, del corpo di Ballo e dal 1982 anche della Filarmonica.

Il Teatro dispone di un sito internet dove è possibile conssultare tutti gli eventi in calendario.

Nasce Raoul Gustav Wallenberg, un "giusto tra le nazioni"
Strage di Bologna, il più grave atto terroristico italiano

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...