Portale di economia civile e Terzo Settore

L’Italia abolisce la leva militare obbligatoria

305

29 luglio 2004 – In Italia la Camera dei deputati approva con ampia maggioranza il disegno di legge (legge Martino) che porterà, durante l’anno successivo, alla fine del servizio militare obbligatorio per tutti i cittadini maschi maggiorenni. Significa che da questo momento in poi entrerà nel corpo delle forze armate solo chi ne farà espressa richiesta. Si tratta di un avvenimento storico di una certa importanza che chiude un ciclo durato 144 anni, dalla nascita del Regno d’Italia.

L’abolizione della leva obbligatoria è stata realizzata per iniziativa dell’allora ministro della difesa Antonio Martino.

Giornata internazionale dell'amicizia
Viene firmata la Convenzione di Ginevra, sì a protezione e assistenza per i rifugiati

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...