Live Aid

Pubblicato il 13 luglio 2018

Live Aid, la musica scuote la coscienza del mondo

13 luglio 1985 – In più luoghi del mondo si tiene il “Live Aid”, un concerto rock organizzato da Bob Geldof dei Boomtown Rats e Midge Ure degli Ultravox. Lo scopo è quello di reperire fondi per accorrere in aiuto della popolazione colpita dalla grave carestia che sta decimando l’Etiopia, ma nessuno sospetta neanche lontanamente la cifra complessiva che verrà raggiunta. Gli organizzatori stimano di superare appena il milione e mezzo di dollari. L’evento ne raccoglie 140. Anche per questa ragione il Live Aid dell’85 viene ricordato come un evento di importanza mondiale, in grado, attraverso la musica e i suoi grandi protagonisti, di scuotere la coscienza del mondo.

Il primo monumento a un afroamericano è dedicato a George Washington Carver
Muore Erasmo Da Rotterdam, il primo a teorizzare un ideale europeo

Tags: , , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...