Portale di economia civile e Terzo Settore

Ciclista belga va ai Mondiali 2018 per aiutare i bambini orfani

10

Da oltre due settimane sono in corso i Mondiali di Calcio 2018 che si svolgono in Russia e un ciclista tifoso belga, Maarten Van Middelem, ha deciso di viverli in modo speciale.

Infatti, lo scorso 4 giugno, ha inforcato la sua bicicletta e ha cominciato a dirigersi pedalando verso la Russia.

Il ciclista ha viaggiato attraverso l’Olanda, cui è seguita la Germania via Berlino, poi la Polonia, Poznan, Gdansk e infine è arrivato a Kaliningrad il 27 giugno, in tempo per vedere il giorno dopo la partita Inghilterra-Belgio in cui i suoi connazionali hanno vinto.

Van Middelem ha dichiarato all’agenzia Reuters di aver impiegato 23 giorni e percorso oltre 2.000 chilometri per raggiungere la parte più occidentale della Russia, ma Kaliningrad è solo la prima tappa di questo lungo viaggio che, peraltro, non è solo il divertimento di un ciclista amante del calcio, ma è anche e soprattutto un’azione solidale. Infatti questo  atleta non solo ha dimostrato di avere un cuore resistente, ma anche  di averlo grande e attento alle necessità dei meno fortunati: durante il suo viaggio ha  raccolto donazioni in denaro da offrire a SOS Children’s Villages, una Ong globale che offre supporto a bambini orfani  o a famiglie con forti problemi.

Van Middelem ha anche ricordato come il capitano della squadra di calcio belga, Vincent Kompany  – capitano anche della squadra inglese del Manchester City – sia ambasciatore internazionale per la stessa organizzazione.

Le donazioni raccolte serviranno a fornire alcune biciclette agli orfani di Pskov, cittadina russa vicino al confine con l’Estonia.

Dunque, il tifoso ciclista riprenderà la sua pedalata per arrivare a San Pietroburgo, città da cui prenderà il treno notturno per Mosca per godersi la finale del Mondiale il 15 luglio e si augura ardentemente di poter vedere la sua squadra, il Belgio, vincere l’ambito trofeo. Lui certamente ha già vinto il suo.

Appello degli intellettuali al presidente Sergio Mattarella
Lega del filo d'oro: vacanze al mare e in montagna per i sordociechi

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...