Portale di economia civile e Terzo Settore

Scuola: in Italia 3 studenti su 100 sono disabili

12
Il 2,9% della popolazione studentesca italiana è composta da disabili, di cui il 70% è affetto da disabilità intellettiva. In termini assoluti è la scuola primaria a registrare la presenza maggiore di alunni con disabilità. E’ quanto emerge dal report biennale del Miur e i dati si riferiscono in particolare all’anno scolastico 2016/2017 e sono contenuti nella pubblicazione sui “Principali dati relativi agli alunni con disabilità per l’a.s.2016/2017” .
Il 93% di questi alunni frequenta una scuola statale. Nei licei la percentuale degli studenti con disabilità è del 1,2%. Essi sono più presenti negli istituti tecnici e ancor di più negli istituti professionali.
A livello regionale, la punta massima si registra in Abruzzo con una percentuale del 3,6% e la minima in Basilicata con il 2,2%.
Il rapporto numerico tra alunni disabili e posti di sostegno nell’anno scolastico 2016/2017 era di un insegnante ogni 1,80 alunni.
La percentuale dei docenti di sostegno sul totale del corpo docente è passato dall’8,6% del 2001/2002al 16,3% del 2016/2017: dei 139,554 docenti per il sostegno nell’anno 2016/2017, 87.605 avevano un contratto a tempo indeterminato e 51.949 un contratto a tempo determinato.
A Pavia il progetto Homo migrans per l’integrazione dei migranti
Nicolás Maduro rieletto presidente in Venezuela

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...