Portale di economia civile e Terzo Settore

L’ultimo discorso di Martin Luther King

184

3 aprile 1968 – Martin Luther King pronuncia il suo ultimo discorso, in qualche modo profetico, perché muore il giorno dopo.

Queste le sue parole: «Ci aspettano giornate difficili, ma davvero, per me non ha importanza ora, perché sono stato sulla cima della montagna! E non m’importa. Come chiunque, mi piacerebbe vivere una vita lunga; la longevità ha i suoi lati buoni, ma adesso non mi curo di questo. Voglio fare soltanto la volontà di Dio. E Lui mi ha concesso di salire fino alla vetta. Ho guardato al di là e ho visto la terra promessa! Forse non ci arriverò insieme a voi, ma stasera voglio che sappiate che noi, come popolo, arriveremo alla terra promessa! E stasera sono felice, non c’è niente che mi preoccupi, non temo nessun uomo. I miei occhi hanno visto la gloria dell’avvento del Signore!».

Il vento, una risorsa di inestimabile valore
Giornata mondiale della consapevolezza dell'autismo

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...