Portale di economia civile e Terzo Settore

Nasce W.E.B. Du Bois, l’intellettuale impegnato contro la segregazione razziale

19

23 febbraio 1868 – In Massachusetts, negli Stati Uniti, nasce W.E.B. Du Bois (abbreviazione di William Edward Burghardt Du Bois). Storico, saggista, poeta, ma soprattutto il più importante intellettuale attivista impegnato contro la segregazione razziale degli afroamericani durante la prima metà del ventesimo secolo.

I suoi scritti e le sue azioni sono tesi contro il razzismo dilagante dell’epoca, in modo particolare nei confronti del “razzismo scientifico”, una delirante teoria che supponeva la superiorità biologica bianca rispetto alla nera. Du Bois concentra e convoglia tutti i suoi sforzi al fine di dimostrare i numerosi contribuiti positivi che gli afroamericani apportano in seno alla società, per questa ragione prende spesso parte a iniziative culturali, fondazione di movimenti che sostengono la libertà e spiegano che le qualità umane non dipendono dal colore delle pelle.

Di notevole interesse è la sua opera “Black Reconstruction“, attraverso cui prova la centralità della popolazione nera durante la guerra di secessione americana e nel relativo passaggio storico di ricustruzione, ricordando come molte conquiste sono storicamente figlie di una cooperazione tra bianchi e neri, e l’importanza dell’emancipazione di questi ultimi per una società più giusta e operosa perché sostenitrice dei diritti civili.

Muore Sandro Pertini, il presidente più amato
Festa mondiale dello scoutismo e del guidismo

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...