Portale di economia civile e Terzo Settore

WhatsApp Business: l’ultima novità di Mark Zuckerberg

15

Aziende e attività udite udite: WhatsApp entra in ufficio. La chat messaggistica più famosa al mondo con oltre 1,3 miliardi di utenti si sdoppia. Grazie a WhatsApp Business potrete finalmente rispondere ai clienti separando la messaggistica personale da quella lavorativa.

La nuova trovata, proprietà anch’essa di Facebook, è disponibile dal 20 gennaio scorso per gli utenti Android di Italia, Regno Unito, Usa, Indonesia e Messico ma è questione di poco tempo: l’app sarà presto lanciata anche su iPhone e in altri Paesi.

Ecco, in pillole, cosa permetterà di fare la versione business di WhatsApp:

  • Le piccole attività potranno creare un profilo con informazioni utili come descrivere l’azienda, dare l’indirizzo e rimandare al sito web;
  • Si potranno usare risposte rapide per rispondere velocemente alle domande frequenti dei clienti;
  • Si potranno inviare messaggi di benvenuto per presentare l’attività ai nuovi clienti o messaggi d’assenza per far sapere quando non si è disponibili;
  • A disposizione delle imprese ci sono inoltre le statistiche sui messaggi, l’uso della chat su computer e la possibilità di avere un account identificato come business.
Yemen: la peggiore crisi umanitaria al mondo
Ciak si aggira: il gioco che abbatte le barriere architettoniche

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...