Portale di economia civile e Terzo Settore

PASSION: il progetto per navigare sempre più veloce

15

Le nostre care città si stanno preparando per la “rivoluzione della luce”. L’obiettivo è quello di rendere i centri urbani luoghi sempre più connessi grazie a una rete di comunicazione che sia a basso costo e a ridotto consumo energetico.

Fino ad oggi si è implementato lo sviluppo della fibra ottica ma quest’ultima, in virtù di un aumento più che esponenziale di dati e utenti, risulta inadeguata per gestire al meglio le nuove esigenze di navigazione. Le tecnologie utilizzate attualmente sono ancora di tipo “tradizionale”: comportano una rete di trasporto a lunga distanza che è costosa e a elevato dispendio energetico.

Per sopperire a questa problematica nasce PASSION: un progetto di durata triennale che vanta la collaborazione del Politecnico di Milano, di 12 partner internazionali e del finanziamento, attraverso la Photonic Private Partnership Photonics21, della Commissione Europea. Il budget complessivo messo a disposizione è di 8,5 milioni di euro.

Passion muterà l’intera infrastruttura tecnologica usando la fotonica. Il suo approccio, alternativo sia per quanto concerne le componenti e i dispositivi messi in campo che a livello di gestione della rete, consentirà uno sviluppo sostenibile a livello di costi e consumi garantendo, allo stesso tempo, una trasmissione e commutazione di grandi quantità di dati.

Grazie a Passion nelle nostre città si navigherà “alla velocità della luce” e la società sarà sempre più connessa.

L'amicizia tra Emanuele e Rinaldo diventa un film
Dove la neve non cade: una canzone per ricordare le vittime di Rigopiano

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...