Libri

Pubblicato il 17 gennaio 2018

Libri in uscita nel 2018: le proposte delle principali case editrici italiane

Il nuovo anno è arrivato, vediamo allora quali novità porterà sul fronte dei libri: ecco una rapida rassegna delle nuove uscite, dei debutti e dei ritorni previsti per questo 2018 dalle maggiori case editrici italiane.

Partiamo con la Feltrinelli che inaugura l’anno con la nuova collana Comics, tutta dedicata al fumetto, e che debutterà con il graphic novel “Un amore esemplare” di Daniel Pennac e Florence Cestac, vincitore, quest’ultimo, del Grand Prix del Festival di Angouleme. A seguire Roberto Recchioni (Dylan Dog) con “La fine della ragione” e Pino Cacucci con “Mujeres” illustrato da Stefano Delli Venere. Sempre per la casa editrice Feltrinelli arriva in Italia “Le assaggiatrici” di Rosella Postorino: il romanzo ha ottenuto un grande successo internazionale ed è ispirato alla storia vera di Margot Wolk, una delle donne addette ad assaggiare i pasti destinati a Hitler nel periodo in cui il dittatore si trovava nella «Tana del Lupo». Un ragazzino coraggioso che lotta contro il razzismo e dialoga con la madre deceduta è invece il protagonista di “E tu splendi” di Giuseppe Catozzella, vincitore del Premio Strega Giovani nel 2014 con “Non dirmi che hai paura”.

Rimanendo in Italia, segnaliamo, per la Mondadori, “Estate” di Leonardo Colombati e “L’adorazione e la lotta” di Antonio Moresco. Sotto il profilo degli autori internazionali, la Mondadori punta sui nuovi romanzi di John Grisham, John Le Carré e Sophie Kinsella.

Rizzoli quest’anno scommette sul noir con “Sbirri”: storie di debolezze, incubi e regolamenti di conti narrate da tre maestri del genere come Massimo Carlotto, Maurizio De Giovanni e Giancarlo De Cataldo; mentre Frassinelli pubblica “Favola splatter”, il romanzo che Beppe Tosco ha scritto insieme al figlio Francesco immaginando come sarà Milano tra 15 anni.

Per Adelphi c’è “Lo spirito della fantascienza” di Roberto Bolano.

A 10 anni dalla morte di Michael Crichton, Garzanti pubblica “I cercatori di ossa”, il libro inedito più importante dello scrittore bestseller da cui è nata l’idea di Jurassic Park.

Dopo quattro anni dal suo ultimo libro, è finita l’attesa per “Divorare il cielo”: l’ultimo romanzo di Paolo Giordano, Premio Strega 2008, che sarà presto negli scaffali delle librerie per Einaudi. La casa editrice torinese propone anche “Il cipiglio del gufo” di Tiziano Scarpa.

Pubblicato lo studio che svela la natura della moralità umana
Lo stupro è un crimine, rimorchiare non è un delitto

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Milena D'Aquila

Giovane, almeno per ora, riccia e con tante idee per la testa. Amo i gatti, specialmente il mio gattone nero Rocco, le castagne e la burratina di Andria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...