amy-jacques-garvey

Pubblicato il 31 dicembre 2017

Nasce Amy Jacques Garvey, una voce importante per i diritti degli afroamericani

31 dicembre 1895 – Nasce a Kingston Amy Jacques Garvery, giornalista ed editrice giamaicana considerata una delle più importanti voci femminili nel panormama dei diritti degli afroamericani negli Stati Uniti. La sua importante battaglia comincia a New York nel 1917, dove lavora nella redazione del settimanale Negro World” di Harlem.

Ne sposa l’editore, il Pan-africanista nonché presidente generale dell’Unia-Acl, Macus Garvey e le sue pubblicazioni acquisiscono man a mano una certa importanza. Diviene presto la portavoce dei diritti delle persone di colore negli U.S.A e cura una rubrica che sceglie di battezzare con il nome “Our Women and What They Think” (Le nostre donne e che cosa pensano) e durante gli anni venti cura la pubblicazione dei volumi Philosophy & Opinions of Marcus Garvey.

Amy Jacques Garvey, in seguito al decesso del marito nel 1940, è coeditrice di “African” e seguita a battersi per i diritti della sua gente attraverso la scittura di numerosi articoli e interventi.

Non smette praticamente mai di scrivere e, prima di morire nel 1963, lascia in eredità al mondo preziosi libri, documenti e opere fra cui ricordiamo “Garvey and Garveyism”, “ Black Power in America: The Power of the Human Spirit” e “Philosophy and Opinions of Marcus Garvey”, scritto a quattro mani con E.U. Essien-Udom, altro importante personaggio impegnato nella lotta dei diritti dei neri d’America.

Si spegne il 25 luglio del 1973, in Giamaica, nella sua città d’origine, Kingston.

 

 

Giornata mondiale della pace
Apre la prima linea metropolitana d'Oriente

Tags: , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...