porta-di-brandeburgp

Pubblicato il 22 dicembre 2017

A Berlino riapre la Porta di Brandeburgo, simbolo di una Germania unita

22 dicembre 1989 – A Berlino riapre dopo quasi un trentennio la Porta di Brandeburgo, monumento simbolo della città, celebrando così la riunificazione avvenuta nello stesso anno tra Germania Est e Germania Ovest. Durante il periodo di divisione essa era situata proprio dietro la linea del confine, nel settore sovietico della città.

Ma in occasione della riapertura della Porta le persone – indifferenti di fronte alla pioggia battente – si riversano a migliaia nelle strade della capitale tedesca per assistere a un evento simbolico ma importante, che ribadiscce l’unità di un Paese così diviso per tanto tempo. Era stato proprio qui che, nel 1987, il presidente statunitense Ronald Reagan aveva pronunciato il celebre discorso con cui chiedeva a Gorbachev di abbattere il Muro.

Nasce Aldo Capitini, l'uomo della pace
Karl Landsteiner scopre i gruppi sanguigni, è una conquista storica

Tags: , , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...