malaria

Pubblicato il 14 dicembre 2017

Nasce Lewis Hackett, il medico che dedicò la sua vita alla lotta contro la malaria

14 dicembre 1884 – Nasce Lewis Hackett, medico statunitense che dedicò la sua vita alla ricerca delle malattie infettive e, in particolare, allo studio della malaria.

Hackett, durante le sue ricerche, ha l’occasione di collaborare con il medico italiano Alberto Missiroli, anch’egli impegnato a cercare misure profilattiche per il controllo della malaria basate sul controllo delle zanzare.

Cominciano presto a sperimentare l’uso del DDT contro le zanzare anofele, portatrici della malattia. Nel 1925, grazie al finanziamento della Rockefeller Foundation, realizzano la Stazione Sperimentale per la Lotta Antimalarica, di cui diventano direttori, mettendo a punto una strategia antimalarica basata su protocolli di controllo locale della malattia.

La messa in atto delle misure suggerite da Hackett e Missiroli costituiscono il modello per la lotta antimalarica negli altri Paesi e la loro stazione diventa in breve tempo il principale punto di riferimento in campo mondiale nella lotta antimalarica.

La Spagna dal franchismo alla democrazia
Nasce Diego Rivera, il pittore rivoluzionario

Tags: , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...