Portale di economia civile e Terzo Settore

Amazon dichiara guerra all’Aids con il suo speaker Echo in rosso

11

Se siete a corto di idee per gli acquisti natalizi, vi segnaliamo un regalo che, oltre a rendere certamente felice chi lo riceverà – specie se si tratta di una persona amante della tecnologia o della musica –, contribuirà a debellare Aids, tubercolosi e malaria. Di quale oggetto stiamo parlando? Dello speaker Echo di Amazon che, per l’occasione, si tinge di rosso.

In questi giorni infatti il colosso statunitense ha firmato un accordo con Product Red, marchio no-profit usato da tutte le aziende che vogliono contribuire alla causa benefica, e, a partire dal 6 dicembre in USA, ogni Speaker rosso venduto contribuirà a sostenere il Fondo Globale per la lotta all’ Aids, alla tubercolosi e alla malaria in Africa.

L’Echo costerà 99 dollari, come le versioni in tessuto di altri colori, ma, per ogni speaker rosso acquistato, Amazon destinerà 10 dollari in favore del Fondo Globale.

La compagnia di Jeff Bezos non è la prima a sostenere questa importante iniziativa: da Armani, a Dell, a Starbucks, sono state diverse le aziende disposte a sostenere questa campagna creando prodotti in edizione speciale rossa. Anche la Apple, tempo fa, aveva aderito alla causa proponendo una particolarissima versione red di iPhone.

Cambiamenti climatici: a rischio anche i siti Unesco
Reddito di inclusione: al via dal primo dicembre

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...