Portale di economia civile e Terzo Settore

Era il 1665 e usciva il primo numero de “La London Gazette”, esiste ancora

4

7 novembre 1665 – La London Gazette, il più antico giornale britannico, viene pubblicata per la prima volta con il nome di Oxford Gazette. A fondarla, durante la Restaurazione inglese, è il giornalista parlamentare Henry Muddiman, redattore del Parliamentary Intelligencer, l’organo ufficiale del Long Parliament.

Il giornale nasce per un motivo ben preciso: proporre ai lettori una selezione di notizie sulla corte reale, ai tempi rifugiata a Oxford per via della peste che stava straziando Londra, di qui si intuisce facilmente anche il perché del nome della testata. Ma anche al termine dell’epidemia, e quindi al ritorno della corte al Palazzo di Whitehall, la redazione del giornale non era certo disposta a interrompere le pubblicazioni, dato anche il successo che registrava durante quegli anni. Così, semplicemente cambiando nome – da Oxford Gazette a London Gazette – continua a informare i suoi lettori perseguendo la sua vocazione di organo di informazione governativa. Quindi raccontava delle due guerre mondiali, delle battaglie navali inglesi, la storia proprio mentre stava accadendo.

Oggi la London Gazette esce tutti i giorni ad eccezione del sabato, della domenica e dei giorni festivi.

Scoperti i raggi X, aprono la strada agli studi sulla radioattività
La subdola strategia di ogni guerra

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...