Portale di economia civile e Terzo Settore

Firenze: ragazzi con disabilità a lavoro con gli alpaca

21

Gli alpaca sono molto docili, silenziosi, affettuosi e facili da allevare. E’ proprio per questa ragione che i simpatici animali sono i protagonisti del progetto lanciato dall’Associazione AlpaHa Onlus che intende creare una vera occasione di lavoro per giovani con disabilità intellettiva e relazionale.

L’idea è quella di affidare la gestione di un allevamento di alpaca proprio a ragazzi con problemi che, oltre a occuparsi degli animali, realizzeranno manufatti al telaio con la lana anallergica. Inoltre, l’allevamento sarà aperto alle visite delle scolaresche che avranno la possibilità di vivere una giornata a contatto con gli animali e con chi se ne prende cura, gratificando al contempo il lavoro dei ragazzi con disabilità.

All’origine del progetto la volontà dei genitori dei ragazzi coinvolti e la collaborazione del Comune di Firenze che ha creduto nel progetto mettendo a disposizione un terreno nel Parco degli Animali di Ugnano.

I ragazzi impareranno grazie al prezioso contributo de “La Valle degli Alpaca”, un’azienda agricola di Barberino Val d’Elsa (Firenze) esperta nell’allevamento, nella tosatura, nella trasformazione della lana, nella tessitura del filato naturale.

Per raggiungere questo obiettivo, la Onlus ha deciso di lanciare una campagna di crowdfunding, “Noi che…gli alpaca“, sulla piattaforma Eppela che resterà online ancora per poco meno di un mese con lo scopo di raccogliere 10 mila euro utili all’acquisto di quattro alpaca e di un telaio per la lavorazione della lana. Fondamentale per il buon esito della campagna, sarà la Fondazione “Il Cuore si Scioglie” che sostiene l’Associazione e che valorizzerà le donazioni, raddoppiandole.

Coloro che finanzieranno il progetto potranno contare anche su ricompense che vanno dai portachiavi alle penne, passando per calamite, gomitoli di lana, cappellini e merende in compagnia degli alpaca. I prodotti utilizzati come ricompense, in attesa della produzione propria, sono realizzati da “La Valle degli Alpaca” e gli oggetti saranno ritirabili nelle sedi Coop secondo il seguente calendario: Coop di Ponte a Greve, sabato 25 novembre 2017 dalle 17,30 alle 19,15; Coop di Piazza Leopoldo, sabato 2 dicembre 2017 dalle 17,30 alle 19,15; Parrocchia di S. Pio X al Sodo, domenica 3 dicembre 2017 ore 11,00.

Rifugiati: diminuiscono le richieste di asilo, aumentano i dinieghi
Piccoli comuni: in Senato la legge per salvarli

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...