Portale di economia civile e Terzo Settore

Nasce Hermann Gmeiner, l’uomo per cui “tutti i bambini sono nostri bambini”

19

23 giugno 1919 – Ad Alberschwende, in Austria, nasce Hermann Gmeiner, noto per essere stato ideatore e fondatore dei SOS Villaggi dei Bambini Onlus, organizzazione tuttora attiva che opera in difesa dei minori.

La nascita di tale realtà è strettamente connessa con la biografia di Hermann Gmeiner che, a soli 5 anni, perde la madre e cresce sotto la guida della sorella maggiore. La Seconda guerra mondiale è determinate: combatte come soldato sul fronte russo ed è circondato dalla solitudine di numerosi orfani di guerra. Sedato il conflitto dà infatti inizio al suo lavoro di volontariato e assistenza, persuaso che nessun bambino meriti di crescere senza la presenza di una famiglia perché, dice, «tutti i bambini sono nostri bambini».

Da questa convinzione ha origine il suo concetto di SOS Villaggi dei Bambini che sviluppa materialmente nel 1949, grazie a una capillare campagna di sensibilizzazione. Nasce in questo modo il primo Villaggio SOS a Imst, nel Tirolo, e successivamente in altre realtà europee fino ad estendersi a livello mondiale.

Dopo la sua morte lascia un’eredità fatta di 438 villaggi, 346 case dei giovani SOS, 1.715 servizi e programmi in 132 paesi del mondo.

Nasce Ernesto Sabato, la coscienza critica dell'Argentina
Il Canada abolisce la pena di morte, era il 1976

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...