Portale di economia civile e Terzo Settore

Nasce la prima Associazione di Alcolisti Anonimi

14

10 giugno 1935 – A New York nasce la prima Associazione di Alcolisti Anonimi, con l’obiettivo di occuparsi di tutti coloro che hanno una dipendenza nei confronti dell’alcol. La prima Fondazione nasce da un’idea di due ex alcolisti che, avendo smesso di bere, volevano essere d’aiuto ad altre persone nelle stesse condizioni.

Oggi l’associazione è così famosa da essere presente in più di 160 Paesi al mondo e alla base della sua filosofia c’è l’auto mutuo aiuto: l’alcolista che ha smesso di bere mette a disposizione la propria esperienza nei confronti della persona che è ancora vittima del circuito di dipendenza. La tecnica terapeutica è quella della terapia di gruppo entro la quale si condividono pensieri e vissuto e si mette in pratica il programma di recupero, noto con il nome di “metodo dei dodici passi”, ossia un passo al giorno durante la settimana e oltre per smettere di bere.

Muore Frank Charles Laubach, l'autore di "ognuno insegna ad ognuno"
Fine delle ostilità in Kosovo: la Jugoslavia e la NATO firmano l'accordo di pace

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...