Portale di economia civile e Terzo Settore

ALTIS – Master in Finanza: strumenti, mercati e sostenibilità

56

Attraverso la Divisione Finanza e Sviluppo, ALTIS (Alta Scuola Impresa e Società) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, promuove una cultura della finanza sostenibile che sappia coniugare il valore delle performance economiche con l’attenzione per l’impatto sociale e ambientale, sia nella valutazione degli investimenti, sia nella gestione economico-finanziaria di imprese e istituzioni.

Si colloca in quest’ambito il nuovo Master universitario di secondo livello Finanza: strumenti, mercati e sostenibilità che vuole rispondere alla crescente richiesta da parte degli operatori del settore di giovani preparati in tema di impact investing e integrazione dei criteri ESG (Environment, Social, Governance) che sarà presentato il 14 giugno a Milano. Parliamo dell’unica iniziativa nel panorama italiano che vuole fornire ai giovani partecipanti competenze avanzate di modellistica finanziaria e favorire il loro ingresso nel mondo del lavoro.

Realizzato in partnership con ANIMA SGR, Banco BPM, Etica SGR, Forum per la Finanza Sostenibile, il master si rivolge a:
1. giovani laureati con Laurea Magistrale (o vecchio ordinamento), in ambito economico-finanziario. I titoli conseguiti in altre discipline potranno essere ammessi, previa valutazione del CV;
2. professionisti già impegnati nel lavoro, intenzionati ad approfondire gli attuali cambiamenti in atto nel settore, acquisendo nuovi e innovativi strumenti di finanza sostenibile.

Il master dura complessivamente 12 mesi e si divide in due fasi formative:
a. lavoro in aula guidato da docenti e professionisti esperti del settore. Il lavoro in aula fornisce le più attuali conoscenze del settore finanziario e, tramite lo studio di casi reali, esercitazioni e simulazioni, approfondisce concretamente gli strumenti per una gestione finanziaria duratura e sostenibile.
b. Stage: Di durata variabile, da svolgersi presso importanti enti, istituzioni o aziende partner del progetto e rappresenta un’occasione per perfezionare la propria conoscenza pratica e sviluppare solide competenze nel mondo aziendale.
Il Master, che si terrà a Milano a partire da mercoledì 11 ottobre 2017, propone un programma che prevede, oltre alla fase di pre-corsi, tre moduli didattici:

  1. Il primo modulo raggruppa i CORSI BASE, che forniscono una panoramica completa e approfondita dei principi di finanza aziendale e degli strumenti e mercati finanziari
  2. Il secondo modulo raggruppa i CORSI PROFESSIONALI e si concentra principalmente sulla logica degli investimenti (asset allocation e pricing, risk management)
  3. Il terzo modulo, di CORSI TEMATICI, è dedicato principalmente agli strumenti di finanza sostenibile e finanza etica, ai canali distributivi e alla gestione della relazione con il cliente

Al termine di ciascun modulo sono sostenuti gli esami dei corsi seguiti. Circa gli sbocchi professionali, il percorso formerà manager e professionisti dotati di forti capacità organizzative, di analisi e di leadership, in grado di ricoprire sin da subito ruoli di responsabilità quali: specialisti di investimenti ESG, business consultant, financial analyst, financial manager, asset manager, private banker, investment portfolio manager, risk manager, sustainability expert.
Per partecipare, i candidati dovranno completare la domanda attraverso il portale ammissione, allegando il Curriculum vitae, Lettera motivazionale, con una breve spiegazione del perché si desidera frequentare il Master, Fototessera, Autocertificazione di laurea (triennale e magistrale) con l’elenco degli esami sostenuti, da caricare in un unico file. Nel caso in cui la laurea magistrale sia in fase di conseguimento, occorre indicare anche la media degli esami.
In seguito alla valutazione delle domande pervenute, i candidati ritenuti idonei procederanno nella fase di selezione sostenendo un colloquio di tipo motivazionale. Tutta la documentazione richiesta all’immatricolazione deve essere inviata a: Ufficio Master – Università Cattolica del Sacro Cuore -Via Carducci, 28/30 – 20123 Milano. I candidati laureandi o con titolo universitario straniero, dovranno completare la domanda di pre-immatricolazione attraverso il portale ammissione. Valutato il titolo di laurea, il candidato potrà procedere all’immatricolazione.

Le domande dovranno essere inoltrate entro il 18 settembre 2017 e quelle pervenute entro il 17 luglio 2017 beneficeranno dello sconto di € 1.200 sulla quota di partecipazione che complessivamente è pari a € 9.700 (IVA esente), da saldare in più tranche:

  • prima tranche: € 1.000 entro 5 giorni dalla conferma dell’immatricolazione (non oltre il 22 settembre 2017)*
  • seconda tranche: € 3.000 entro il 31 ottobre 2017
  • terza tranche: € 3.000 entro il 29 gennaio 2018
  • saldo entro il 29 marzo 2018
    Tale quota include l’utilizzo del materiale didattico e l’accesso a tutti i servizi per gli studenti dell’Università Cattolica (piattaforma didattica. biblioteche, ecc.).

Per la presente edizione sono a disposizione contributi alla studio e agevolazioni (v. Bando) a copertura parziale della quota di partecipazione, regolate da convenzioni con diversi enti:
N. 2 contributi allo studio da € 5.000 ciascuno, offerti da Anima 
N. 2 contributi allo studio da € 5.000 ciascuno, offerti da Etica Sgr
N. 1 contributo allo studio da € 4.000, offerto da Banco Popolare di Milano.
Per informazioni sul master contattare Eleonora Montanari – master.finanza@unicatt.it – tel.+39 02.7234.5178
Università Cattolica del Sacro Cuore – ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società – Via S. Vittore, 18 – 20123 Milano.

Campo Giovani 2017: 260 giovani in partenza per il mare!
ALMED Summer School - Cinema Project development 2017

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...