Portale di economia civile e Terzo Settore

Selezione di 47.529 volontari nel Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero: ecco i bandi 2017

8

Scadenza: 26 giugno 2017.

Di recente pubblicazione i nuovi Bandi 2017 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, dalle Regioni e Province autonome, per la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero.

Pertinente la dichiarazione del ministro Giuliano Poletti secondo il quale: «Dopo l’entrata in vigore del decreto legislativo che introduce il Servizio Civile Universale, questo bando dimostra come sia senza soluzione di continuità l’impegno del Governo nei confronti dei giovani. Questi numeri sono la prova concreta della volontà di rilanciare questo importate istituto del nostro Paese che suscita grande interesse tra i giovani pronti a mettersi in gioco per questa esperienza di crescita umana, di impegno solidale e di cittadinanza attiva di alto valore morale e sociale».
Perché volontariato non vuol dire solo  partecipare alla vita collettiva, organizzarsi per rispondere ai bisogni, occuparsi dell’interesse generale e operare sul territorio. Vuol dire anche crescita personale, professionale, consapevolezza “di non essere solo cittadini italiani ma anche europei”.

Nel dettaglio, il Bando Nazionale ordinario parla di 26.304 volontari da impiegare nei progetti presentati dagli Enti inseriti nell’Albo nazionale. I restanti 21.225 saranno impiegati per progetti presentati dagli Enti iscritti negli Albi regionali e delle provincie autonome. Nei prossimi giorni partirà sulle reti del servizio pubblico radio-televisivo anche la campagna di comunicazione promossa dal Dipartimento con il consueto claim “Servizio Civile Nazionale. Una scelta che cambia la vita. Tua e degli altri“.

SCHEDA
OBIETTIVI Selezione di n. 26.304 volontari, da avviare nell’anno 2017 nei progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero, presentati dagli enti di cui all’Allegato 1, approvati dal Dipartimento ai sensi dell’art. 6, comma 4, del D.Lgs. 5 aprile 2002, n. 77 e inseriti nelle graduatorie.
DESTINATARI Giovani (ragazzi e ragazze) interessati a un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza, della protezione civile, dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell’educazione e promozione culturale e che alla data di presentazione della domanda:
– abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età;
– siano cittadini italiani;
– siano cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
– siano cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
– non abbiano riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore a un anno per delitto non colposo ovvero a una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL.
L’impiego dei volontari decorre dalla data che verrà comunicata dal Dipartimento agli enti e ai volontari e comunque per un periodo di dodici mesi. Agli stessi spetterà un assegno mensile di 433,80 euro.
PROCEDURE La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 26 giugno 2017 e possono essere presentate esclusivamente:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) consegnate a mano.
Insieme alla domanda bisogna presentare copia del documento di identità in corso di validità.
È possibile presentare una sola domanda di partecipazione
per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome pubblicati.
Si precisa che la selezione dei candidati è effettuata dall’ente che realizza il progetto prescelto.
Terminate le procedure selettive, l’ente compila le graduatorie relative ai singoli progetti, ovvero alle singole sedi di progetto in ordine decrescente di punteggio attribuito ai candidati, evidenziando quelli utilmente selezionati nell’ambito dei posti disponibili, in considerazione della sede indicata dai candidati nella domanda. Graduatorie che dovranno, entro e non oltre il 31 ottobre 2017, essere inviate al Dipartimento via PEC all’ indirizzo: [email protected]  con la documentazione richiesta dal bando.
Per i volontari impegnati all’estero, oltre all’assegno mensile di 433,80 euro, è prevista una indennità giornaliera, corrisposta per il periodo di effettivo servizio all’estero. È altresì previsto un contributo giornaliero per le spese di gestione e attuazione dei progetti, nonché per il vitto e l’alloggio, corrisposto all’ente di impiego durante il periodo di effettiva permanenza all’estero, differenziato per area geografica di attuazione del progetto.
Le spese di trasporto per due viaggi di andata e ritorno dall’Italia al Paese estero sono anticipate dall’ente che realizza il progetto e rimborsate dal Dipartimento.
Al termine del servizio, svolto per 12 o per almeno 9 mesi in caso di subentro, verrà rilasciato dal Dipartimento un attestato di espletamento del servizio civile nazionale redatto sulla base dei dati forniti dall’ente.
INFO Per informazioni relative al bando contattare il Dipartimento (Via della Ferratella in Laterano, 51 – 00184 Roma) attraverso l’Ufficio relazioni con il pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30 ad esclusione del martedì e venerdì pomeriggio al numero 06. 67792600; Ufficio Stampa Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali [email protected] – Tel. 0648161451

Bando nazionale
Bandi regionali
Allegato_1 – Progetti di servizio civile nazionale in Italia e all’estero

Per i Volontari: Allegato2 Domanda Di Ammissione – Allegato 3 Dichiarazione Titoli
Per gli Enti: Allegato 4 Scheda Di Valutazione – Allegato5 Dichiarazione Di Impegno Enti – Allegato6 Italia Schema Sintesi Progetto – Allegato6 Estero Schema Sintesi Progetto

Risposte a domande più frequenti (FAQ)

Progetti

 

 

Printing Real Lives - Concorso Saxoprint per finanziare il "sogno d’impresa"
"Laboratorio Italia" - Bando Fondazione Tertio Millennio - Edizione 2017

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...