Portale di economia civile e Terzo Settore

Giornata mondiale della sclerosi multipla

5

25 maggio 2017 – La sclerosi multipla è la prima causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. Nel mondo sono più di 3 milioni le persone che soffrono di questa patologia (leggi l’articolo).

Oggi, in occasione della Giornata mondiale della sclerosi multipla, più di 70 Paesi al mondo dedicano iniziative, campagne d’informazione e di raccolta fondi, allo scopo di sensibilizzare la collettività e aiutare la ricerca.

L’aism (associazione italiana sclerosi multipla) ha lanciato la campagna “Fai del bene con più gusto” e che aprirà la settimana nazionale di informazione sulla sclerosi multipla nel weekend dal 27 al 28 maggio. La raccolta fondi sarà dedicata specificatamente alla ricerca della Fism (la fondazione di Aism) con le “Erbe aromatiche di Aism” (saranno offerte piantine di origano, timo limone e rosmarino) e per il terzo anno consecutivo accanto all’associazione ci sarà Simmenthal. L’azienda si è impegnata a donare 1300 ore di terapia occupazionale destinata a 60 persone con Sm con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita grazie alla prevenzione di complicanze secondarie, la riduzione della disabilità e l’incremento dell’autonomia nelle attività della vita quotidiana.

La nuova campagna Aism è anche social con l’hashtag #faidelbeneconpiugusto.

Stati Uniti e Urss firmano il Trattato anti missili balistici
Nasce Ilaria Alpi, un grande esempio di giornalismo d'inchiesta

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...