Portale di economia civile e Terzo Settore

Al via le mense biologiche certificate nelle scuole

12

«Per la prima volta avremo mense biologiche scolastiche certificate. Un risultato importante che si inserisce nella nostra strategia per promuovere modelli agroalimentari più sostenibili e garantire ai nostri figli un’alimentazione più sana anche nelle scuole». Così il ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina esordisce a proposito della novità che vedrà coinvolti i bambini degli asili nido fino ad arrivare a quelli delle scuole secondarie.

È stato previsto un fondo dedicato di 44 milioni di euro e l’emendamento è stato introdotto nell’ambito della manovrina che il ministro Martina ha portato avanti insieme ai colleghi Fedeli, Lorenzin e Boschi. Quello che si cercherà di fare, attraverso la novità proposta, sarà diffondere e promuovere l’utilizzo di prodotti biologici nella ristorazione scolastica per un’alimentazione migliore, dando modo alle scuole che vorranno aderire al programma la regola di inserire le percentuali minime di utilizzo di prodotti biologici e tutti i requisiti stabiliti dal ministero delle Politiche Agricole in collaborazione con quello dell’Istruzione.

Una scelta, quella di puntare sulle mense biologiche, che valorizza l’attenzione che l’Italia rivolge al settore biologico, prima in Europa, con più di 60.000 operatori e 1,5 milioni di ettari coltivati. Risulta che attualmente le mense che già da un po’ hanno previsto l’utilizzo di prodotti bio sono già 1.200, in grado di fornire circa un milione di pasti al giorno.

Inoltre, grazie alla manovra, si vuole dar seguito a tutte quelle azioni e buone prassi alimentari e sostenibili cominciate con Expo Milano, quando in effetti si è tornati a parlare di educazione alimentare in modo nuovo.

«Con questo provvedimento – conclude Martina – dimostriamo ancora una volta di essere all’avanguardia e di rappresentare un laboratorio di buone pratiche da condividere a livello internazionale».

 

Ostelli della gioventù in tutte le città italiane: il sogno di ANCI e AIG
Ai.Bi e Soleterre insieme per i bambini del Marocco

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...