Portale di economia civile e Terzo Settore

Giornata della legalità, Palermo chiama Italia

14

23 maggio 2017 – L’Italia commemora il XXV anniversario della strage di Capaci, avvenuta in questo stesso giorno del 1992, in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e tre agenti della scorta.

La fondazione “Giovanni e Francesca Falcone ” rinnova l’iniziativa “Palermo chiama Italia”,  in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, che coinvolge  ogni anno oltre 50.000 studenti in tutto il Paese e, con laboratori e incontri, invita i ragazzi a riflettere sull’importanza della lotta alla mafia. Maria Falcone, sorella del giudice nonché presidente della fondazione succitata (vedi l’intervista di Felicità Pubblica)  ha ricordato l’importanza di «lavorare all’educazione dei giovani, perché la mafia potrà essere vinta solo con un salto generazionale». E, ha continuato, «la società in questi anni è cambiata, il problema è che la politica parla meno di lotta alla mafia».

 

 

Nasce Ilaria Alpi, un grande esempio di giornalismo d'inchiesta
Giornata mondiale della biodiversità

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...