Portale di economia civile e Terzo Settore

E!STATE LIBERI! 2017 – Selezione volontari per formazione sui terreni confiscati alle mafie

12

E!STATE LIBERI! 2017 è il nuovo campus estivo per volontari promosso da Coop Alleanza 3.0la più grande cooperativa del nostro Paese che riunisce ben 93 cooperative di consumatori. Organizzata da Libera, questa interessante iniziativa vuole offrire a 20 giovani soci della Coop l’opportunità di usufruire di un’esperienza di cittadinanza attiva in un casolare rurale siciliano lavorando su terreni confiscati alle mafie in un’atmosfera bucolica ma soprattutto solidale, naturale e semplice.

I posti sono suddivisi per regione come segue:
3 posti per i giovani soci del Friuli – Venezia – Giulia,
3 posti per i giovani soci del Veneto,
2 posti per i giovani soci della Lombardia,
4 posti per i giovani soci dell’Emilia – Romagna,
3 posti per i giovani soci di Marche e Abruzzo,
3 posti per i giovani soci di Puglia e Basilicata,
2 posti per i giovani soci della Sicilia.

L’esperienza di volontariato si svolgerà a partire dal 31 luglio e sino al 6 agosto 2017 presso la Cooperativa Beppe Montana – Libera Terra – nel comune di Belpasso (CT), cooperativa nata nel 2010 e che opera sui terreni nelle province di Catania e Siracusa provenienti da confische esecutive della fine degli anni Novanta, ora riutilizzate socialmente. I volontari aiuteranno i soci della cooperativa nelle normali attività colturali stagionali. Il tutto si svolgerà integrando attività di approfondimento sui temi della legalità e testimonianze ed incontri con figure attive nella cooperazione e nella valorizzazione dei beni confiscati e con i familiari di vittime innocenti di mafia che danno il senso della memoria e dell’impegno quotidiano per la creazione di un paese più equo e giusto. Non mancheranno poi momenti di svago in cui approfondire la conoscenza del bellissimo territorio circostante.

Quindi l’obiettivo sarà quello di vivere e farsi portavoce di una cultura fondata sulla legalità e sul senso civico, contro quindi l’illegalità, la violenza, e il ricatto; per diffondere una realtà sociale ed economica fondata sulle buone pratiche di cittadinanza attiva e solidarietà.

Le giornate al campo saranno suddivise in tre momenti, con attività diversificate:
1. il lavoro agricolo o di riqualificazione del bene confiscato,
2. la formazione sui temi della legalità e della lotta alla mafia,
3. la scoperta del territorio.

La giornata tipo, pertanto, si svolgerà come segue:
Mattina (sveglia alle 05:30-06:00): attività di impegno sui campi tra le 07:00 e le 13:00, pranzo;
Pomeriggio: riposo dopo pranzo e attività di formazione dalle 16:30 alle 19:00 circa (verrà fornito programma dettagliato delle formazioni a cui i soci parteciperanno);
Sera: cena alle 19:45 nei locali del bene o presso esterni e iniziative di animazione e socialità con il coinvolgimento delle comunità locali.

Destinatari saranno i soci Coop Alleanza 3.0 di età compresa tra i 18 (compiuti al momento della pubblicazione del bando) e i 40 anni (alla scadenza del bando).

Le candidature saranno accolte entro e non oltre le ore 12:00 del 4 giugno 2017.

La partecipazione al campo è totalmente gratuita: infatti i costi per ciascun partecipante in termini di vitto, alloggio, formazione, viaggio di andata e ritorno e assicurazione sono interamente a carico di Coop Alleanza 3.0 e la sistemazione sarà presso un casolare rurale, recentemente ristrutturato. Il vitto e la preparazione dei pasti sono a carico dell’organizzazione, la gestione del campo prevede la partecipazione dei soci alle corvèe. La struttura ospitante è dotata di camere da letto e servizi igienici. Inoltre i volontari saranno coperti da assicurazione contro gli infortuni e per la responsabilità civile verso terzi. I costi sono a carico dell’organizzazione.

Per partecipare bisognerà compilare la scheda di partecipazione “Campi di impegno e formazione sui beni confiscati alle mafie”, la scheda di autocertificazione della condizione medico-sanitaria e l’informativa privacy e inviarla all’indirizzo [email protected] allegando copia di un documento di identità valido e una copia della propria tessera socio Coop Alleanza 3.0. 2.
Successivamente ci sarà un colloquio motivazionale di selezione e valutazione a cura dei comitati regionali di Libera. I colloqui si terranno dal 12 al 25 giugno 2017 (data e luogo verranno comunicati alla scadenza del bando agli interessati tramite mail). Al termine degli incontri verrà stilata una graduatoria che evidenzierà i candidati utilmente selezionati in base alla disponibilità di posti e che saranno contattati in modo che possano confermare la loro richiesta una conferma di partecipazione al campo.

Per informazioni sull’iniziativa, contattare la segreteria organizzativa di Coop Alleanza 3.0 – Tel. 051/6041231; e-mail: [email protected].

bando
scheda di partecipazione
privacy 
autocerficazione medica

ALMED Summer School - Cinema Project development 2017
Human Foundation - Nuove competenze per accrescere l'impatto sociale - Percorsi di innovazione per il sociale

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...