Portale di economia civile e Terzo Settore

#NatiPer: concorso per migliorare la vita delle persone

18

Scadenza: 25 maggio 2017.

Il concorso #NatiPer è arrivato alla sua terza edizione proseguendo con il suo programma di miglioramento della vita delle persone attraverso la premiazione di idee innovative che quest’anno verteranno su 4 categorie quali: Salute e Benessere, Ambiente, Cultura e Educazione, Professioni e Futuro.  

“Leader nel mercato della protezione e primo brand assicurativo al mondo, AXA Italia considera l’innovazione e la cultura della prevenzione non solo un obiettivo su cui investire ma soprattutto una missione, un modo di migliorare le energie migliori di singoli cittadini, imprese, start up, associazioni e fondazioni”. #Natiper è diventato un vero e proprio concept, un punto d’incontro di esperienze e creazione di valori e contenuti. Un appuntamento annuale ormai di riferimento, per i temi della protezione, dell’innovazione e della sostenibilità, dove la società di oggi che ha a cuore il domani viene raccontata e spiegata” (tratto dal sito).

SCHEDA
OBIETTIVI L’obiettivo del concorso è legato ai temi della protezione, al miglioramento della vita delle persone e della società attraverso l’innovazione, la semplificazione e la creazione di nuove opportunità con la collaborazione dei propri intermediari assicurativi, in particolare Agenti AXA e gestori Banca MPS.
DESTINATARI

Utenti del sito della società promotrice e delle società associate:
1. singoli concorrenti maggiorenni residenti in Italia (persone fisiche) residenti/aventi sede legale in Italia;
2. imprese, start up, associazioni, fondazioni, cooperative operanti in Italia (persone giuridiche di diritto privato) residenti/aventi sede legale in Italia.
Per partecipare al concorso a premi, gli utenti del sito concorso.natiper.it dovranno inviare dal 3 aprile 2017 al 25 maggio 2017 le loro storie o progetti.

DETTAGLI PROGETTUALI Per storia si intende la rappresentazione di episodi reali e fatti veri;
Per progetto si intende lo sviluppo di un’idea – da parte di un soggetto singolo o di un team di lavoro, anche informale.
Le storie dovranno avere come protagonisti i partecipanti, o soggetti terzi (siano essi persone fisiche e/o giuridiche di diritto privato) da loro segnalate e i progetti dovranno chiaramente essere attribuibili all’ingegno dei partecipanti.
Come già indicato, potranno riguardare – a mero titolo esemplificativo e non esaustivo – le seguenti tematiche/categorie:

  • Salute e Benessere
  • Ambiente
  • Cultura e Educazione
  •  Professioni e Futuro
 PROCEDURE La registrazione dovrà essere effettuata dal partecipante attraverso un form disponibile sul sito concorso.natiper.it. Ogni utente potrà registrarsi una sola volta e partecipare al concorso con una sola storia. Tutte le storie saranno caricate e visibili sul portale con breve testo e immagine esplicativa.
Entro il 9 giugno 2017, alla presenza di un funzionario della Camera di Commercio territorialmente competente, si riunirà una giuria presso la sede della società AXA Assicurazioni S.p.A., Corso Como n. 17 – 20154 – Milano, che valuterà quanto inviato dai partecipanti.
Le otto storie finaliste scelte non avranno diritto ad alcun premio ma accederanno alla seconda fase del concorso. Queste diventeranno delle video-storie per essere votate sul sito concorso.natiper.it.
Infatti entro il 4 settembre 2017 verrà effettuato l’upload delle otto video-storie sia sul portale, sia su YouTube e potranno essere votate dagli utenti, solo sul sito concorso.natiper.it, dal 4 settembre 2017 all’ 8 ottobre 2017 (compreso).
I visitatori del sito, per votare, dovranno registrarsi e completare l’apposito form on line con tutti i dati richiesti. Ogni utente potrà esprimere massimo un voto al giorno.
Entro il 19 ottobre 2017 sempre una giuria valuterà le video-storie votate e verrà quindi redatta una graduatoria “utenti del sito” che elencherà, in ordine decrescente, i punteggi ottenuti da ciascuna delle otto video-storie.
A questo punto il vincitore avrà diritto, alternativamente, ad uno solo dei seguenti premi, a scelta del vincitore stesso. Ciascun premio ha un valore complessivo di Euro 50.000 IVA inclusa.
PREMIO A: borse di studio/corsi di formazione e/o di aggiornamento professionale nel/i settore/i individuato/i dal vincitore e ritenuto/i prioritario/i per il percorso formativo proprio o del gruppo che rappresenta.
PREMIO B: fornitura di attrezzature tecnologiche e/o mezzi e strumenti ritenuti utili e migliorativi per attività prioritarie individuate dal vincitore.
PREMIO C: 50% del valore del premio (Euro 25.000) in formazione e 50% in strumenti (Euro 25.000).
Il premio verrà consegnato, sotto forma di voucher, entro il mese di dicembre 2017.

Si prega di leggere attentamente tutte le modalità della premiazione indicate ne
l Regolamento.
Patrimonio culturale, artistico e paesaggistico: ultimo avviso del PON 2014/2020
Funder 35 ritorna per l'impresa giovanile culturale che cresce

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...