Portale di economia civile e Terzo Settore

Nasce Giustiziambientale.org, il portale per gli attivisti ambientali

29

I crimini contro l’ambiente sono di anno in anno sempre più frequenti e di volta in volta più pericolosi perché minacciano interi ecosistemi già fortemente compromessi. Per dare maggior voce agli attivisti ambientali di tutto il mondo è nato da poco un nuovo portale, giustiziambientale.org. L’iniziativa si deve alla nota ong Mani Tese che ha collaborato con Fondazione Cariplo allo scopo di «ampliare la base di conoscenza sul tema da parte di attivisti, ricercatori e operatori della cooperazione allo sviluppo e di amplificare la voce di chi voce non ha. Ci riferiamo a tutti quei gruppi, quelle comunità e quei comitati che oggi lottano per difendere la bellezza, la salubrità e la cultura dei luoghi in cui vivono, resistendo ai soprusi di un sistema economico che da solo sembra incapace di incardinarsi in un sentiero di sostenibilità e di rispetto dei diritti umani fondamentali».

Un’iniziativa, questa, di grande interesse in un mondo in cui da una parte assistiamo a decisioni scellerate di Governi e multinazionali, dall’altra sentiamo di attivisti che protestano, denunciano e si ribellano. Qualche battaglia l’hanno anche vinta ma per lo più non possiamo non ricordare i tanti militanti ecologisti uccisi, prima fra tutti Berta Cáceres, che si era schierata al fianco di una comunità indigena per bloccare la costruzione di una diga in Honduras e per questo pagò con la propria vita.

Ecco dunque arrivare uno strumento in più, alla portata di tutti, in cui il cittadino può svolgere un ruolo di giornalismo partecipativo, scrivendo articoli, pubblicando foto, denunciando situazioni di cui non si parla o che l’opinione pubblica non raggiunge.

Rispetto a una giustizia ambientale troppe volte ignorata, c’è un indubbio bisogno di coesione e di far sentire la propria voce quando si stanno commettendo degli errori. La parola, insieme all’immagine, si mette al servizio degli ambientalisti e sceglie la Rete per la sua battaglia in difesa dell’ambiente.

 

Ubi Banca, la prima a puntare sul welfare aziendale
WaterView: fotocamere e smartphone si trasformano in pluviometri

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...