Portale di economia civile e Terzo Settore

Fond.E.R. – Nuovi Avvisi Piani Formativi 2017 per lavoratori

13

Il Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua negli Enti Religiosi – Fond.E.R. ripropone anche per l’annualità 2017 quattro avvisi, per un totale di 6.100.000,00 euro,  per la formazione continua dei dipendenti degli Enti religiosi. Si precisa che tale importo complessivo è stato modificato con Delibera CdA del 16/05/2017.
Si tratta di bandi che intendono promuovere lo sviluppo professionale e il miglioramento delle competenze e delle abilità dei dipendenti di Enti ecclesiastici, associazioni, fondazioni, cooperative, aziende di ispirazione religiosa, imprese con o senza scopo di lucro, aderenti al Fondo.

Nelle tabelle che seguono illustreremo a grandi linee le 4 iniziative proposte consigliando di consultare i testi ufficiali pubblicati sul sito del Fonder.

AVVISO 1 / 2017 
INTERVENTI DI FORMAZIONE A FAVORE DEI LAVORATORI ATTRAVERSO IL FINANZIAMENTO DI VOUCHER AZIENDALI
 OBIETTIVI Promuovere l’aggiornamento, la riqualificazione professionale e/o l’adeguamento e la riconversione delle competenze professionali dei lavoratori.
 ENTI BENEFICIARI DEGLI INTERVENTI
E
DESTINATARI
Destinatari sono gli enti ecclesiastici, le associazioni, le fondazioni, le cooperative e aziende di ispirazione religiosa, le imprese con o senza scopo di lucro, aderenti a Fonder (Ciascun Ente, nel quadro del presente Avviso, può presentare una o più richieste)
Beneficiari sono i lavoratori occupati presso gli Enti beneficiari come di seguito dettagliati:
– lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato, compreso il part-time;
– lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, compreso il part-time;
– lavoratori temporaneamente sospesi per crisi congiunturale, riorganizzazione aziendale e/o riduzione temporanea di attività;
– lavoratori religiosi;
– apprendisti;
– co.co.pro. (il numero di voucher richiesto dall’Ente beneficiario per questa tipologia di lavoratori non deve superare il 50% del totale dei voucher inseriti nella richiesta).
RISORSE
E
PROCEDURE
L’importo complessivo di questo primo avviso è pari a euro 750.000,00.
Ad ogni voucher è applicabile un parametro massimo di 20,00 euro costo/ora per lavoratore (v. pag. 6) 
e l’attività formativa non può prevedere più di 10 ore giornaliere, tra le ore 8.00 e le 22.00 . Sono escluse dal vincolo dell’intervallo temporale le attività in FaD.
Le richieste di voucher possono essere presentate a Fonder a partire dal 16/01/2017 e al 31 dicembre 2017.
Il formulario di presentazione delle richieste deve essere elaborato su voucherweb, salvato definitivamente e inviato a Fonder tramite voucherweb, con gli allegati richiesti. La modulistica da allegare al formulario è disponibile sul sito www.fonder.it.
Assistenza tecnica: – tramite telefono, al n. 06 85457401; – via posta elettronica, all’indirizzo e-mail: [email protected]; – a sportello, esclusivamente per appuntamento telefonico, presso la sede di Fonder.
AVVISO 1 / 2017 

 

AVVISO 2 / 2017
PIANI FORMATIVI A FAVORE DELLE AZIENDE NEO-ADERENTI A FONDER: FINANZIAMENTO A SPORTELLO
  OBIETTIVI Obiettivi prioritari generali sono la formazione, l’aggiornamento e la riqualificazione professionale dei lavoratori. Obiettivo Specifico, il rafforzamento professionale e occupazionale dei lavoratori, l’aumento della capacità dell’impresa di rispondere ai bisogni dell’utenza e di erogare un servizio qualitativamente elevato.
 ENTI BENEFICIARI DEGLI INTERVENTI
DESTINATARI
ENTI ATTUATORI
Beneficiari: le matricole INPS già presenti sul database fornito dall’INPS e inserito sulla piattaforma Fonderweb, che abbiano effettuato l’adesione a Fonder a partire dal 1° gennaio 2017.
Destinatari: lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato, compreso il part-time; lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, compreso il part-time; lavoratori temporaneamente sospesi per crisi congiunturale, riorganizzazione aziendale e/o riduzione temporanea di attività; lavoratori religiosi; lavoratori co.co.pro.; apprendisti.
Attuatori: Enti beneficiari degli interventi per le attività rivolte unicamente ai propri lavoratori; Organismi di formazione, esplicitamente delegati dagli Enti beneficiari aderenti a Fonder.
In particolare, parti di attività progettuali potranno essere svolte anche da soggetti partner  indicati in progetto o da soggetti  terzi delegati (società e/o impresa/e, anche individuali, persone ed enti giuridici).
 RISORSE
E
PROCEDURE
L’importo per l’avviso ammonta a complessivi euro 450.000,00.
Il contributo massimo erogabile da Fonder a ogni Ente giuridico, al netto dell’eventuale cofinanziamento privato, è stabilito con riferimento alla classe dimensionale dell’azienda/matricola neo-aderente definita dal numero di lavoratori dipendenti per i quali l’azienda versa lo 0,30% ex art. 25 della legge n. 845/1978 (v. tabella pag. 10).
Le richieste di finanziamento possono essere presentate a Fonder a partire dal 16/01/2017 e al 31/12/2017inoltrate telematicamente dai Soggetti attuatori tramite fonderweb. Il formulario di presentazione del Piano formativo e la modulistica da allegare sono disponibili sul sito www.fonder.it.
Assistenza tecnica: telefono: 06 85457401; posta elettronica: [email protected]; a sportello, per appuntamento telefonico, presso la sede di Fonder. Sarà attivo anche un help desk tecnico per problematiche software: numero telefonico 06 85457403; posta elettronica: [email protected].
AVVISO 2 / 2017

 

AVVISO 3/2017
PIANI FORMATIVI A FAVORE DELLE AZIENDE ADERENTI A FONDER: FINANZIAMENTO A SPORTELLO
 OBIETTIVI Adeguare e/o elevare le professionalità e le competenze in stretta connessione con l’innovazione tecnologica e organizzativa del processo produttivo, rafforzandone l’occupabilità e riducendo i rischi di espulsione dal mercato del lavoro.
 ENTI BENEFICIARI DEGLI INTERVENTI
DESTINATARI
ENTI ATTUATORI
Beneficiari: enti ecclesiastici, le associazioni, le fondazioni, le cooperative e aziende di ispirazione religiosa, le imprese con o senza scopo di lucro aderenti a Fonder.
Destinatari: lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato, compreso il part-time; lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, compreso il part-time; lavoratori temporaneamente sospesi per crisi congiunturale, riorganizzazione aziendale e/o riduzione temporanea di attività; lavoratori religiosi; lavoratori co.co.pro.; apprendisti.
Attuatori: Enti beneficiari degli interventi per le attività rivolte ai propri lavoratori; 2. Organismi di formazione, delegati dagli Enti beneficiari aderenti a Fonder.
In particolare, anche per questo avviso, parti di attività progettuali potranno essere svolte anche da soggetti partner  indicati in progetto o da soggetti  terzi delegati (società e/o impresa/e, anche individuali, persone ed enti giuridici).
 RISORSE
E
PROCEDURE

L’importo delle risorse ammonta a complessivi euro 2.400.000,00, con euro 200.000,00 di budget per ciascuna delle 10 scadenze previste.
Parametri e relativi costi ammissibili
sono visibili nella scheda dell’avviso (pag. 10).
Rispetto agli altri due bandi, qui troviamo 10 scadenze che cadono alla fine di ciascun mese a partire da febbraio 2017 (28 febbraio scaduta) e fino a dicembre 2017  escluso il mese di agosto:

2° SCADENZA 31/03/2017
3° SCADENZA 30/04/2017
4° SCADENZA 31/05/2017
5° SCADENZA 30/06/2017
6° SCADENZA 31/07/2017
7° SCADENZA 30/09/2017
8° SCADENZA 31/10/2017
9° SCADENZA 30/11/2017
10° SCADENZA 31/12/2017

Le domande vanno inoltrate telematicamente dai Soggetti attuatori a Fonder tramite fonderweb e il formulario con relativa modulistica sono disponibili sul sito www.fonder.it.
AVVISO 3/2017

 

AVVISO 4/ 2017
INTERVENTI DI FORMAZIONE A FAVORE DELLE IMPRESE E DELL’OCCUPAZIONE DEI LAVORATORI
OBIETTIVI Adeguare e/o elevare le professionalità e le competenze in stretta connessione con l’innovazione tecnologica e organizzativa del processo produttivo, rafforzandone l’occupabilità e riducendo i rischi di espulsione dal mercato del lavoro.
ENTI BENEFICIARI DEGLI INTERVENTI
DESTINATARI
ENTI ATTUATORI
Beneficiari: enti ecclesiastici, le associazioni, le fondazioni, le cooperative e aziende di ispirazione religiosa, le imprese con o senza scopo di lucro aderenti a Fonder.
Destinatari: lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato, compreso il part-time; lavoratori assunti con contratto a tempo determinato, compreso il part-time; lavoratori temporaneamente sospesi per crisi congiunturale, riorganizzazione aziendale e/o riduzione temporanea di attività; lavoratori religiosi; lavoratori co.co.pro.; apprendisti.
Attuatori: Enti beneficiari degli interventi per le attività rivolte ai propri lavoratori; 2. Organismi di formazione, delegati dagli Enti beneficiari aderenti a Fonder.
In particolare, anche per questo avviso, parti di attività progettuali potranno essere svolte anche da soggetti partner  indicati in progetto o da soggetti  terzi delegati (società e/o impresa/e, anche individuali, persone ed enti giuridici).
 RISORSE
E
PROCEDURE
L’importo ammonta a complessivi euro 2.500.000,00 laddove per ciascuna scadenza il budget per il finanziamento dei Piani formativi è di euro 1.000.000,00.
Parametri e relativi costi ammissibili
sono visibili nella scheda dell’avviso (pag. 11). Si precisa che il finanziamento Fonder di un Piano settoriale e/o territoriale non può superare l’importo di 75.000,00 €.
I piani formativi settoriali/territoriali
devono pervenire a Fonder entro:
1^ Scadenza: 07/03/2017
2^ scadenza:16/05/2017
3^ scadenza: 17/10/2017
Le domande vanno inoltrate telematicamente dai Soggetti attuatori a Fonder tramite fonderweb e il formulario con relativa modulistica sono disponibili sul sito www.fonder.it.
AVVISO 4/ 2017
Programma Generazione Cultura: bando per 100 giovani laureati
Nuovi corsi Scuola di Economia Civile - Iscrizioni aperte

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...