Portale di economia civile e Terzo Settore

On the Move: un contest dedicato agli spot sociali

11

AAA cercasi giovanissimi creativi per dar vita a spot sociali sullo sviluppo sostenibile. Sono aperte le candidature per partecipare all’undicesima edizione del contest On the Move promosso dalla Fondazione Pubblicità Progresso.

Si tratta di un concorso rivolto agli studenti delle scuole superiori e universitari che quest’anno è incentrato sui 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU, il programma d’azione che impegna 193 Paesi dell’ONU sui temi della povertà, della salute, dell’educazione, dell’energia, dell’uguaglianza fino al 2030.

Il contest si rivolge a studenti universitari tra i 18 e i 30 anni: possono partecipare giovani che frequentano università, accademie, scuole di specializzazione, master e laureati da non più di un anno. Il contest prevede una sezione under20 dedicata agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori.

Per partecipare all’iniziativa c’è tempo fino al 30 giugno 2017 e gli studenti intenzionati a partecipare possono farlo, in modo individuale o in gruppo, scegliendo il linguaggio che più li rappresenta.

Cinque le possibili scelte a disposizione dei partecipanti:

Spot 30”. Realizzazione di uno spot su uno dei 17 obiettivi che abbia come finalità la sensibilizzazione del pubblico sul tema scelto. Il video dovrà essere accompagnato da un documento che illustri la strategia di comunicazione. La partecipazione può essere individuale o di gruppo (max 5 persone).

Unconventional. Progettazione e realizzazione di un’iniziativa di unconventional marketing su uno degli obiettivi. L’iniziativa dovrà essere filmata e il video realizzato dovrà essere accompagnato da un documento che illustri la strategia di comunicazione. La partecipazione può essere solo di gruppo (max 5 persone).

Social media. Progettazione di una campagna social su uno degli obiettivi. La presentazione della strategia può essere in forma di relazione o presentazione. La partecipazione può essere individuale o di gruppo (max 5 persone).

Infografica. Individuazione o ricerca di dati quantitativi e qualitativi su uno degli obiettivi e presentazione in forma di infografica. La partecipazione può essere solo individuale.

Poster. Progettazione e realizzazione di un poster su uno degli obiettivi che abbia come finalità la sensibilizzazione del pubblico sul tema scelto. Il poster dovrà essere accompagnato da un documento che illustri la strategia di comunicazione. La partecipazione può essere individuale o di gruppo (max 5 persone).

Gli elaborati saranno esaminati in base a coerenza tra lavoro realizzato e regolamento, creatività, potenziale capacità di ingaggio. La giuria – presieduta da Alberto Contri, Presidente della Fondazione Pubblicità Progresso – sarà composta da quattro esperti del mondo della formazione e della comunicazione e si riunirà nel mese di luglio 2017. I

In palio per i vincitori 15 soggiorni di due notti per due persone in città d’arte italiane nel mese di ottobre offerti da AccorHotels (per gli studenti universitari), una targa per gli studenti degli istituti superiori.

Di seguito il link per scaricare il regolamento completo.

Tumori: cosa accadrà nel 2017, lo studio dell'Università degli Studi di Milano
Ambiente pulito e prezzi bassi: ecco le 10 città dove comprare casa

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...