Portale di economia civile e Terzo Settore

Sviluppo locale e innovazione sociale: nasce il premio ICT for Social Good

13

Dodicimila euro per il vincitore e 10 mila euro dedicato a chi si concentrerà ad aiutare concretamente i bambini. E’ quanto messo in palio da ICT for Social Good, un premio appena istituito da Ong 2.0 per incentivare le idee creative nell’uso della tecnologia digitale, con l’obiettivo di risolvere dei problemi sociali. Obiettivo dell’iniziativa, la cui scadenza è fissata per il 30 aprile, è proprio quella di selezionare e sostenere la creazione di nuovi strumenti tecnologici che siano orientati all’innovazione sociale, che vadano cioè a risolvere dei problemi sociali presenti in una determinata parte del mondo.

Il Premio è organizzato dall’organizzazione umanitaria con il sostegno strategico e finanziario di Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo in collaborazione con Fondazione Mission Bambini all’interno del programma “Innovazione per lo sviluppo”.

Il concorso è riservato in particolare agli innovatori locali che vivono nei Paesi a basso reddito, affinché l’innovazione possa rappresentare una forma di sviluppo locale. In palio, come dicevamo, ci sono due premi: uno da 12mila euro assegnato al progetto ritenuto migliore da una commissione internazionale di esperti e un premio speciale da 10mila euro denominato “ICT 4 Children” messo a disposizione da Fondazione Mission Bambini, per l’idea che dimostrerà una particolare rilevanza per i minori.

Per candidarsi al premio non è necessario aver sviluppato una nuova tecnologia ma solo dimostrare di usarne una esistente per fini sociali, nelle aree geografiche indicate dal regolamento. Sicurezza alimentare, water and sanitation, salute, educazione, diritti umani e partecipazione democratica: questi i temi su cui si incentra il concorso. La scadenza per le candidature è il 30 aprile 2017 e i progetti possono essere presentati in italiano, inglese, francese e spagnolo.

Il premio è organizzato in collaborazione con: SocialFare, E4Impact, Nexa Center, MoxOff.

Il discorso del presidente Mattarella al mondo del volontariato
Studenti sicuri in viaggio grazie alla Polizia di Stato

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...