Portale di economia civile e Terzo Settore

Dall’intesa tra Legacoop e Tor Vergata nasce la Business School per la cooperazione

10

Formare i futuri manager delle imprese cooperative concorrendo in tal modo all’avvio, alla crescita e al rafforzamento del sistema delle imprese cooperative. È lo scopo dell’accordo di collaborazione firmato dal presidente di Legacoop, Mauro Lusetti, e dal Rettore dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”, Giuseppe Novelli, grazie al quale sorgerà il CEIC – Centro di Eccellenza per l’Impresa Cooperativa, che mira a stimolare lo sviluppo di nuovi gruppi dirigenti e di nuove imprese ad alto contenuto innovativo.

Nello specifico, tale intesa presume la collaborazione su quattro aree fondamentali: 1) Area studenti, che riguarda collaborazioni attraverso stage per neolaureati, tirocini per studenti dei corsi di laurea, supporto alla realizzazione di tesi di laurea, testimonianze di manager del mondo cooperativo ecc.; 2) Area formazione, volta alla formazione universitaria curriculare promuovendo un corso universitario indirizzato alla governance e all’organizzazione dell’azienda cooperativa; formazione universitaria specialistica con master rivolti alla gestione dell’impresa cooperativa; business school della formazione con programmi di formazione executive in collaborazione anche con le altre università; 3) Area Ricerca e documentazione, che prevede lo sviluppo della conoscenza del mondo cooperativo, ricerca e approfondimento di specifiche tematiche gestionali e organizzative; modelli e strumenti per la gestione aziendale dell’impresa cooperativa; 4) Area servizi, che prevede il co-working e co-development per la sperimentazione di progetti innovativi a disposizione di operatori, ricercatori, studenti di tutte le facoltà per verificare la fattibilità; avvio di nuove imprese tramite tutoraggio; aiuto nell’individuazione ed elaborazione dei progetti, attività di scouting di bandi, individuazione dei partner; crow-funding ossia tutte le attività dedicate alla raccolta e condivisione dei progetti comuni con potenziali finanziamenti.

Economia circolare: al via il Treno Verde 2017
Carcere e multe salate per chi uccide specie protette, presentato il ddl

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...