Portale di economia civile e Terzo Settore

D2H: da oggi con un click il medico arriverà a casa

13

La maggior parte dei cittadini lamenta la scarsa disponibilità del medico di base a effettuare visite a domicilio. Per non parlare poi della difficoltà delle mamme, nel caso in cui si ammali il proprio figlio, nel trovare un pediatra che venga a visitarlo a casa; sono quindi costrette ad andare in uno studio, il più delle volte affollato, piuttosto che in pronto soccorso. A conferma di ciò, inoltre,  una recente indagine evidenzia che sono oltre sedici milioni gli italiani che faticano a rintracciare un medico per una visita a domicilio.

Proprio per fronteggiare tale situazione e risolvere tali inconvenienti è nato il nuovo servizio online D2H – Doctor 2 Home Paziente, “Dottore a domicilio”, attraverso cui è possibile geolocalizzare il medico più vicino e richiedere una visita tempestiva ovunque ci si trovi.

Ma come funziona D2H? Basta scaricare l’app sul proprio tablet oppure smartphone, disponibile negli app store oppure sul sito www.dottoreadomicilio.it, inserire il proprio indirizzo e in pochi secondi potrete visualizzare l’elenco di tutti i medici reperibili nelle vicinanze. Con un semplice click, dunque, potrete prenotare la visita ed entro qualche minuto il dottore vi contatterà telefonicamente, per verificare che non sia una urgenza che richieda il pronto soccorso, e poi verrà direttamente all’indirizzo che gli avrete indicato. Si tratta di una soluzione veloce e pratica  in situazioni anche particolari, come nel caso dei bambini lasciati dai nonni o con la baby sitter, o quando si è lontani da casa e occorre assistenza medica.

L'Italia che dona: ad Amatrice consegnati nuovi macchinari agli allevatori
Londra: dai fondi di caffè pellet per riscaldare le case

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...