Portale di economia civile e Terzo Settore

L’arte di arrangiarsi si sposta sul web, è boom di siti per piccoli lavori

20

La crisi economica ha rispolverato in qualche maniera “l’arte di arrangiarsi”, come spesso si diceva in passato, quando in mancanza di entrate economiche sufficienti ci si adattava a qualunque tipo di lavoro, sfruttando una rete di contatti che andava dai rapporti di parentela a quelli di condominio, fino al quartiere. Oggi viviamo nell’era della comunicazione digitale e, con il ritorno della crisi economica, possiamo constatare l’eco di un passato che ha semplicemente cambiato modalità di offerta e richiesta, spostandosi appunto sul web.

Esistono infatti moltissimi siti e portali che recano gli annunci più curiosi e svariati. Basta dedicare qualche minuto di tempo per fare una ricerca e ci si imbatte in persone che offrono servizi come riparazioni di piccoli o grandi elettrodomestici, lavori in giardino a prezzi modici, fino a chi si fa avanti per occuparsi dei traslochi con i propri veicoli o chi ancora si propone come “marito in affitto”. Iniziative nate, spesso, per arrotondare salari bassi o, addirittura, per poter combattere contro uno stato di povertà. Con il tempo questa prassi si è allargata, i siti web si sono moltiplicati e qualcuno è riuscito a creare una vera e propria realtà imprenditoriale. Di conseguenza, i motori di ricerca sono andati incontro a miglioramenti, rendendo semplici le iscrizioni e facilitando gli utenti, per esempio attraverso la geolocalizzazione, in modo tale da permettere a persone che vivono nella stessa città di avere contatti immediati.

Uno dei siti più accreditati è CornerJob che può vantare più di 2 milioni di utenti: ci si registra, si crea il proprio profilo e ci si candida per un lavoro che può essere anche a tempo pieno. Jobby è invece un’applicazione dedicata ai lavori occasionali, come ad esempio candidature per la pulizia della casa, potature di piante, assemblaggio di mobili, attività di animazione per una festa, fino alle più svariate offerte.

Ma il web offre anche lavori per chi ha già una professione ma vuole praticare il proprio lavoro anche al di là del circuito del proprio studio o laboratorio. Per costoro esiste Pronto.Pro.it, dove troviamo artigiani, falegnami, freelance o professionisti che si offrono per svolgere il proprio lavoro con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Chiude il circo Barnum e con esso cessano le torture sugli animali
Un sogno per Feo: arriva dal Salento il primo romanzo sinfonico

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...