Portale di economia civile e Terzo Settore

Disabilità: un’app per tenersi in forma o fare fisioterapia

10

Mantenere la forma fisica o, più semplicemente fare la fisioterapia in piena autonomia. Nasce con questo obiettivo l’app Fitness per amputati, un’applicazione sviluppata dal OttoBock Healthcare in collaborazione con fisioterapisti esperti, che serve appunto a supportare la persona con disabilità nello svolgimento di esercizi fisici.

L’app, scaricabile gratuitamente, consente agli utenti con protesi agli arti inferiori di fare attività grazie all’utilizzo di un dispositivo mobile come tablet o smartphone.

L’allenamento è diviso in più sessioni: i primi otto esercizi vanno effettuati senza protesi e servono a potenziare i muscoli della parte superiore del corpo – gambe, stomaco, schiena e braccia  – traendo benefici anche per la colonna vertebrale. Il secondo gruppo da otto esercizi, invece, devono essere effettuati indossando le protesi e sono orientati al mantenimento della posizione eretta allenandosi ad appoggiare correttamente il peso sulla protesi per acquisire maggiore dimestichezza nell’uso delle protesi.

L’app ovviamente può essere personalizzata a seconda del tipo di condizione fisica e del risultato che si vuole conseguire. Si va da un livello facile, dedicato a chi deve ancora prendere confidenza con la sua nuova condizione di amputato, passando ad un livello normale fino ad arrivare al terzo step, quello difficile, per utenti che hanno già una buona mobilità e sicurezza nell’uso della propria protesi.

Per utilizzare questa applicazione è necessario scaricarla dalla piattaforma GooglePlay per Android oppure via iTunes

Diminuire del 10% il consumo di sale per preservare la nostra salute
Nuovo dossier Caritas sulla povertà: "attenzione alle aree rurali del mondo"

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...