Portale di economia civile e Terzo Settore

Il Giardino degli Scalzi: un orto sociale nel centro storico di Napoli

14

Uno spazio di oltre 2.500 metri situato in Vico Lungo Sant’Agostino degli Scalzi, nel quartiere Materdei, nel cuore di Napoli, rimasto abbandonato per circa vent’anni avrà nuova vita grazie all’Asso.gio.ca. – Associazione Gioventù Cattolica , all’AGESCI – Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani e al supporto del Centro servizi per il volontariato di Napoli.

Si tratta dell’ambizioso progetto “Il Giardino degli Scalzi: diritti dei Bambini” che nasce con lo scopo di realizzare un vero e proprio orto urbano e sociale, in cui poter offrire a tutti gli abitanti del quartiere e all’intera città di Napoli dei percorsi educativi, formativi e ludici.

L’orto, infatti, diventerà un luogo di aggregazione e di socializzazione per tutti i cittadini napoletani in cui verranno organizzati diversi appuntamenti, ma anche uno spazio dove poter coltivare la terra.

L’Asso.gio.ca., impegnata fortemente in questa ammirevole iniziativa, è in continuo contatto con la soprintendenza ai beni monumentali e con il Comune di Napoli che ne hanno già approvato il rigido piano di restauro.

Ma per completare le opere di restauro servono altri fondi per questo l’associazione ha lanciato una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Meridionare.

A Palermo apre il nuovo Punto Luce di Save the Children
Rapporto Ispra: quanto sono "ricicloni" gli italiani?

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...