Portale di economia civile e Terzo Settore

Il sapone di Aleppo trova rifugio in Francia

8

La tragedia della guerra in Siria ha prodotto non solo innumerevoli perdite in termini di vite umane ma anche messo in croce l’economia di un intero Paese, le sue tradizioni, caratteristiche uniche e peculiarità. Una di queste è il sapone di Aleppo, famoso in tutto il mondo per le sue proprietà idratanti. La buona notizia è che – nonostante molte delle imprese che prima della guerra lo producevano abbiano dovuto abbassare la saracinesca – esso continua ad essere prodotto in Francia, a Santeny, dove il saponiere siriano Hassan Harastani sta portando avanti il suo lavoro insieme alla tradizione. «Torneremo in Siria a fare il sapone – dice – adesso però siamo in Francia e continuiamo a lavorare».

 

Natale = felicità
Il mercatino di Natale di Trento all'insegna della sostenibilità e della solidarietà

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...