Portale di economia civile e Terzo Settore

Aosta: apre “Quotidiamo” l’emporio solidale in aiuto delle persone in difficoltà

14

Fornire gratuitamente cibi freschi e secchi alle persone in difficoltà economiche nel territorio capoluogo regionale della Valle d’Aosta segnalate dai servizi sociali o inserite in particolari percorsi. Questo è l’obiettivo del nuovo emporio solidale “Quotidiamo” che ha aperto ieri in via Vittorio Avondo ad Aosta.

L’emporio, nato grazie all’Assessorato regionale della Sanità e del Coordinamento solidarietà Valle d’Aosta (Csv), è organizzato come un mini supermarket in cui è possibile trovare sugli scaffali alimenti e generi di prima necessità prossimi a scadenza, forniti da commercianti locali o frutto di donazioni.

Diversi gli obiettivi dell’esemplare iniziativa quali: arginare lo spreco alimentare, limitare il conferimento di rifiuti in discarica e sensibilizzare l’intera comunità valdostana sul delicato tema della povertà alimentare.

Inoltre, allo stesso tempo Quotidiamo offrirà un servizio di consulenza e di ascolto. Nei locali infatti sarà attiva anche “La casa dei cittadini – La maison des citoyens”, un luogo di orientamento per chi ha difficoltà ad accedere in autonomia ai servizi sul territorio.

 

Fondazione Crt ed Eppela lanciano i primi 4 progetti in sinergia
#aBracciaAperte: la campagna di raccolta fondi in aiuto dei minori migranti

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...