Portale di economia civile e Terzo Settore

#aBracciaAperte: la campagna di raccolta fondi in aiuto dei minori migranti

11

Offrire un sostegno immediato, attraverso un piccolo ma grande gesto di solidarietà, a decine di migliaia di giovani e bambini in fuga da guerre, fame, povertà e violenze terribili, proteggendoli e aiutandoli concretamente a costruire il loro futuro. È l’ammirevole intento di #aBracciaAperte, la campagna di raccolta fondi natalizia lanciata dal Gruppo FS Italiane Italiane e da Save the Children che sarà attiva fino all’8 gennaio.

I volontari del Gruppo Fs Italiane e di Save the Children saranno infatti impegnati nella raccolta di donazioni a bordo dei treni Frecciarossa Trenitalia e nelle stazioni nei desk allestiti dall’organizzazione internazionale. Inoltre, la raccolta fondi sarà effettuata anche nelle biglietterie e nelle self service di Trenitalia e nei FrecciaClub.

La campagna #aBracciaAperte vede anche la collaborazione di Litocartotecnica Ival, Sirena Group e Sperlari.

Le donazioni, in cambio di una confezione di torroncini, saranno devolute ai Centri diurni di supporto, orientamento e protezione CivicoZero di Save the Children. Strutture situate nelle città di Roma, Milano e Torino che danno accoglienza ai minori migranti in arrivo nel nostro Paese senza genitori, in condizioni di particolare vulnerabilità, spesso esposti al pericolo di violenze e sfruttamento lavorativo.

Aosta: apre “Quotidiamo” l’emporio solidale in aiuto delle persone in difficoltà
Arte e integrazione sociale si incontrano nello spettacolo “Lottatori - Sguardi Sollevano Vento”

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...