yoga-patrimonio-dellumanita

Pubblicato il 5 dicembre 2016

L’Unesco dichiara lo yoga patrimonio dell’umanità

L’Unesco, insieme alla rumba cubana e alla birra belga, dichiara patrimonio immateriale dell’umanità anche lo yoga, la famosa e antichissima pratica indiana oggi diffusa in tutto il mondo. La decisione è stata presa all’unanimità dai 24 membri di uno specifico Comitato intergovernativo dell’Unesco riunito per la sua 11^ sessione ad Addis Abeba, in Etiopia, dal 28 novembre al 2 dicembre.

L’Unesco spiega: «Lo yoga viene praticato a tutte le età, senza discriminazione di sesso, classe o religione, associa posizioni, meditazione, respirazione controllata, recitazione di parole e altre tecniche mirate a offrire benefici, ad attenuare i dolori e a consentire di raggiungere uno stato di liberazione».

Molte persone hanno infatti parlato di come l’antica pratica indiana abbia apportato notevoli benefici e migliorato la qualità della vita, riducendo i livelli di stress grazie soprattutto alle tecniche di rilassamento, respirazione, riduzione dell’ansia. Alcuni studi condotti in merito hanno inoltre ipotizzato come lo yoga funga da elemento stabilizzatore di alcuni valori sanguigni e riduca, grazie alla postura, i dolori articolari. Una disciplina, insomma, che può essere preziosa migliorando l’equilibrio fisico e mentale di ciascuno di noi.

Se all’inizio lo yoga veniva infatti praticato in Occidente solo per ottenere vantaggi a livello fisico, con il tempo sono state prese in considerazione anche le ricadute positive in termini di benessere psichico. Un esempio fra tutti è quello legato all’insonnia: sono in molte le persone ad aver dichiarato che la pratica della disciplina abbia avuto un ruolo importante in tal senso, migliorando la qualità del sonno e del riposo. Altro aspetto di cui molti di coloro che praticano lo yoga parlano di frequente, è quello legato al contenimento dello stress, fenomeno legato ai nostri tempi e purtroppo causa di numerosi disagi. Confermano che tale pratica aiuti a riscoprire un benessere interiore, capace di ostacolare il pensiero ossessivo delle incombenze di ogni giorno, limitando il nervosismo e inducendo maggiore serenità.

 

 

L'allarme di Coldiretti: in Italia -28% di suolo coltivato per via di un modello di sviluppo errato
Al via la campagna "Help a Wish" per realizzare i desideri di bambini malati

Tags: , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...