Portale di economia civile e Terzo Settore

Tra i giovani ci sono anche gli Eet (Employed-Educated and Trained)

C’è anche qualche buona notizia che riguarda i giovani. Ce la fornisce un recente rapporto sul lavoro elaborato da Censis e Confcooperative. I giovani titolari d’impresa sono 175.000, di cui il 24,7% nel Nord-Ovest, il 15,7% nel Nord-Est, il 18,5% al Centro e il 41,1% nel Mezzogiorno.

«Gli Eet (Employed-Educated and Trained), quelli che ce la fanno – ha detto Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera – sfruttano le competenze acquisite e guardano all’attività d’impresa, ragazzi che hanno investito in istruzione e vinto il timore di mettersi in gioco».