concorso intercultura

Pubblicato il 28 novembre 2016

Concorso Intercultura: studenti che immortalano il mondo

Giulia Melis di Oristano, Ilia Salvaterra di Roma e Francesco Bonacina di Lecco. Sono questi i tre vincitori diciassettenni del concorso fotografico  “Un obiettivo sul mondo”, realizzato da Intercultura in collaborazione con l’ANSA, che premia la capacità di interpretare, attraverso le immagini, la diversità culturale in un mondo che cambia a ritmo schizofrenico.

I fotografi in erba hanno avuto la possibilità di realizzare i loro scatti durante un periodo di studio di un mese trascorso in estate rispettivamente in Irlanda, Cina e Stati Uniti. Gli studenti hanno dapprima effettuato un percorso di preparazione centrato sulla formazione interculturale e sull’incontro ragionato con una nuova cultura, e poi hanno rappresentato attraverso le immagini le loro impressioni, focalizzando l’attenzione soprattutto sugli aspetti meno stereotipati della cultura locale. Come loro, altri 400 adolescenti sono partiti tra luglio e agosto per 4 settimane per Giappone, Cina, Argentina, Irlanda, India, Danimarca, Finlandia, Spagna.

Nella foto di copertina proponiamo lo scatto di Giulia Melis, prima classificata nel concorso che ha saputo bloccare un elemento fondamentale del cambiamento della cattolicissima società irlandese. In un bianco e nero pieno di gioia, viene ritratta “una delle rare famiglie non separate” che si gode un momento di felicità al mare.

L'albero di Natale: ecco come sceglierlo rispettando l'ambiente
PA, questione centrale per lo sviluppo del Mezzogiorno

Tags: , , , , , , , ,

Antonella Luccitti

Giornalista e direttore responsabile del portale "Felicità Pubblica". Amo la scrittura, il cinema e i viaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...