San Donato e San Vitale Siamo noi: studenti e volontari in campo per la cura dei beni comuni

Pubblicato il 23 novembre 2016

San Donato e San Vitale Siamo noi: studenti e volontari in campo per la cura dei beni comuni

Coinvolgere attivamente i cittadini bolognesi nella cura dei beni comuni promuovendo la partecipazione e l’incontro tra generazioni. È l’intento del progetto di cittadinanza attiva “San Donato e San Vitale Siamo noi”, promosso da Auser Bologna insieme al Quartiere San Donato – San Vitale, che prenderà il via domenica 27 novembre mattina con una grande festa al Giardino Sitta. della città di Bologna. in favore delle popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto.

L’idea che sta alla base dell’esemplare iniziativa è quella di realizzare un percorso che, oltre a proporre azioni concrete, migliori la qualità dell’ambiente e stimoli, a partire dal dialogo, relazioni positive e solidarietà tra le persone.

I luoghi interessati saranno principalmente quattro: i giardini Sitta e Più, in zona San Donato e i giardini Massarenti e presto anche Ghiberti, in zona San Vitale.

Numerose le attività previste. Dalla cura delle aree verdi coinvolte, ossia Giardino Massarenti e giardini Più e Sitta, all’organizzazione in questi spazi di feste ed eventi di animazione territoriale; alle attività di informazione, sensibilizzazione e coinvolgimento di nuovi volontari, con particolare attenzione verso i cittadini più fragili e soli, che potranno così prendere parte attivamente alla vita della propria comunità.

Inoltre, saranno coinvolti anche gli studenti del Liceo Leonardo Da Vinci di Casalecchio di Reno che assieme alla scrittrice Cira Santoro e allo psicologo Francesco Campione, incontreranno gli anziani del territorio per raccogliere i loro racconti da pubblicare in un blog tematico.

 

Arriva Monica
I bambini bevono meno di un litro d'acqua al giorno, la colpa è dei genitori

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...