In Campania l'unico "pacchero" è quello che si mangia

Pubblicato il 23 novembre 2016

In Campania l’unico “pacchero” è quello che si mangia

“L’unico pacchero” è lo slogan della campagna per il contrasto alla violenza contro le donne lanciata dall’Ordine degli Psicologi della Campania, dal pastificio di tradizione Rummo e dalla Regione Campania.

L’iniziativa prevede che in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne che si celebrerà il 25 novembre, nei supermercati della Campania si potranno acquistare confezioni speciali di paccheri “Lenta lavorazione” e che portano il marchio del grande pastificio della tradizione, Rummo.

Lo slogan scelto per la campagna gioca sulla duplice accezione del termine “pacchero”, che rappresenta un tipo di pasta tradizionale napoletana avente la forma di maccherone gigante, e che nel dialetto partenopeo sta a significare “schiaffo”.

L’intento principale è quello di far arrivare direttamente nelle case dei cittadini campani informazioni sul fenomeno della violenza di genere tramite un prodotto di vasto uso come la pasta, considerato l’alimento tipico italiano.

I bambini bevono meno di un litro d'acqua al giorno, la colpa è dei genitori
Il traffico sulle strade costa alle aziende 560 milioni di euro

Tags: , , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...