Portale di economia civile e Terzo Settore

Una ricetta per due: il nuovo catering sociale che aiuta gli anziani soli

10

Creare posti di lavoro per i ragazzi in difficoltà usciti dalle case famiglia di Spes contra Spem e sostenere l’autonomia delle persone anziane che vivono da sole, attraverso un servizio di preparazione e consegna a domicilio di pasti caldi, possibile in tutto il III Municipio di Roma. Si tratta del nuovo servizio di catering sociale “Una ricetta per due” che sarà inaugurato il 23 novembre dalle 17 alle 19, presso il centro servizi Isma di Roma.

L’ammirevole progetto è stato reso possibile grazie al contributo di Fondazione BNC – Banca Nazionale delle Comunicazioni e di Tavola Valdese e alla collaborazione di ISMA – Istituti di Santa Maria in Aquiro, che ha messo a disposizione gratuitamente i propri locali nel cuore di Montesacro, in via Isola Madre, 15, a due passi da Piazza Sempione nella Capitale.

Una ricetta per due, dedicato agli abitanti del territorio, con un’attenzione particolare agli anziani soli, inizialmente sarà gestito da tre ragazzi neomaggiorenni, da poco usciti dalla casa famiglia Approdo: un aiuto cuoco, che affiancherà lo chef, e due addetti alle consegne, per lo più in bicicletta.

Come funzionerà? Il nuovo servizio catering a domicilio sarà attivo tutti i giorni dal lunedì al sabato, con la possibilità di richiedere in quest’ultimo giorno anche un pasto freddo per la domenica. Ciascun pasto sarà composto da primo, secondo, contorno e frutta e costerà in tutto 7 euro. Il menù sarà appositamente studiato dallo chef per adattarsi a qualsiasi esigenza. Il pasto potrà essere prenotato, preferibilmente il giorno precedente o al massimo entro le 9 del giorno stesso, online oppure telefonicamente al numero 393 9093012.

 

Coca-Cola Italia sostiene 10 progetti sull'inclusione sociale
Raccolta differenziata: i cittadini veneti più virtuosi pagheranno meno tasse

Leave A Reply

Your email address will not be published.

Loading Facebook Comments ...