in-farmacia-per-i-bambini

Pubblicato il 17 novembre 2016

Domani nelle farmacie raccolta di medicine e prodotti ai bambini in difficoltà

Raccogliere farmaci da banco, alimenti per l’infanzia e altri prodotti pediatrici che daranno un aiuto concreto ai bambini che vivono una condizione di povertà sanitaria nel nostro Paese e in Haiti, Paese colpito di recente da un devastante uragano. È il lodevole scopo della quarta edizione di ‘In farmacia per i bambini’, l’iniziativa nazionale di sensibilizzazione sui diritti dei bambini che si svolgerà domani 18 novembre in circa 1.300 farmacie aderenti in tutta Italia e in cui saranno presenti oltre 1.800 volontari.

L’iniziativa benefica, promossa dalla Fondazione Francesca Rava Nph Italia Onlus che da anni aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel Mondo, e realizzata in collaborazione con Federfarma e Cosmofarma oltre che con alcune aziende farmaceutiche, ricorderà l’importante anniversario della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia che si celebra ogni anno il 20 novembre.

Come ha dichiarato Mariavittoria Rava, presidente della Fondazione Francesca Rava: «Sono tanti e sempre di più i bambini in condizione di povertà sanitaria in Italia che vogliamo raggiungere con questa iniziativa».

Testimonial d’eccezione della campagna fin dalla sua prima edizione e volontaria della Fondazione Francesca Rava è Martina Colombari.

Ad ogni farmacia è abbinata una casa famiglia, una comunità mamma bambino o un ente che aiuta i bambini, o in alcuni casi l’ospedale pediatrico NPH Saint Damien in Haiti: potrete chiedere al vostro farmacista o al volontario, a quale ente specifico sarà destinata a fine giornata la raccolta.

Per maggiori informazioni sulle farmacie aderenti all’iniziativa andare al link.

Acqua potabile alle Maldive grazie ai ricercatori dell'Università Bicocca di Milano
Al via oggi il Festival dell'Economia Civile

Tags: , , , , , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...