Pubblicato il 11 novembre 2016

aggiungi-un-posto-a-tavola

aggiungi-un-posto-a-tavola

Migliorare la qualità della vita dei pazienti con disfagia, ossia la difficoltà patologica di deglutire cibo e liquidi, proponendo loro speciali ricette gustose e facili da mangiare preparate direttamente da otto noti chef. È l’ammirevole intento del progetto “Aggiungi un posto a tavola” del Centro clinico NeMO (NEuroMuscular Omnicentre), il Centro clinico ad alta specializzazione, pensato per rispondere in modo specifico alle necessità di coloro che sono colpiti da malattie neuromuscolari come la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), la SMA (Atrofia Muscolare Spinale) e le distrofie muscolari.

Veronica de Meo

Ho lavorato come editing, creative content writer, e dal 2015 sono ritornata a vivere a Pescara dove lavoro con passione alla “Felicità Pubblica”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...