record-migranti

Pubblicato il 26 ottobre 2016

Emergenza profughi: 2016 anno record per i nuovi arrivi

L’emergenza profughi nel nostro Paese non si arresta e, anzi, consegna al 2016 il record per numero di arrivi registrati. Gli ultimi dati, infatti, mostrano un aumento del 10% in più rispetto allo scorso anno per un totale di 153.450 ingressi. A un numero così grande vanno aggiunti i circa 4.300 soccorsi che sono ancora in viaggio e in attesa di sbarcare sulla nostra Penisola.

Compatibilmente con queste cifre si pone il problema legato all’accoglienza, tanto più che solo negli ultimi 3 giorni sono state salvate 12.000 persone che ora però andranno collocate, e nel migliore dei modi, ci si auspica. Questi dati fanno pensare che il record del 2014 dei 170.000 entro la fine dell’anno potrà essere facilmente superato mettendo a dura prova i centri ospitanti e le strutture temporanee dislocate su tutto il territorio nazionale.

La Lombardia è al momento la regione leader per quanto concerne il numero di profughi accolti (22.000), cui seguono Piemonte, Veneto, Lazio, Campania e Sicilia tutte – approssimativamente – con lo stesso numero di persone situate nelle strutture (13.000).

A oggi sbarcano prevalentemente profughi provenienti dalla Nigeria (20%), dall’Eritrea (12%), Guinea (7%) e Gambia (6%).

 

Clima: record di anidride carbonica nell’aria
"Taci o ti querelo", dati allarmanti sulla libertà di espressione e informazione

Tags: , , , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...