luigi-milana

Pubblicato il 19 ottobre 2016

«La cultura non è importante, è fondamentale», così dichiara l’uomo dalle 7 lauree

L’uomo che vedete si chiama Luigi Milana e all’età di 82 anni ha conseguito la sua settima laurea in Filologia all’Università di Padova. Una passione per lo studio cominciata già da piccolissimo, quando, rimasto orfano a soli 10 anni, non ebbe modo di realizzare il suo sogno, quello di studiare per diventare un medico, ma fu costretto a trovare in fretta un lavoro.

Ma il sogno di studiare, nel corso della sua vita, non l’ha mai abbandonato e ha fatto in modo di trasformarlo in realtà. Come? Sfruttando tutto il tempo libero dopo una dura giornata di lavoro e dedicandosi ai libri piuttosto che ad altro. Così a 53 anni ha conseguito la sua prima laurea in Lettere e dopo non si è più fermato ottenendone altre in Teologia, Filosofia, Storia, Scienze Storiche, Scienze delle religioni. E ora la soddisfazione per essersi laureato anche in Filologia. Ai giovani Luigi Milana consiglia: «Studiate, studiate tanto. La cultura non è importante, è fondamentale».

"Pizzica la camorra", lo spettacolo contro le mafie
Boom 60! Era arte moderna. Una mostra per scoprire come ci raccontavano

Tags: , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...