avon-running

Pubblicato il 17 ottobre 2016

Di corsa, contro il cancro, insieme a Lilt

La ricerca contro il cancro non si ferma mai e a volte va di corsa, come è successo a Bari in occasione della maratona “Avon Running 2016”. Tanta gente, e non solo donne, ha preso parte alla corsa facendo sentire il proprio calore e la propria forza rispetto a una battaglia, quella contro il tumore, che merita strumenti adeguati per essere combattuta. Infatti, parte dei fondi raccolti dalla vendita di sacche e gadget saranno devoluti alla sezione di Bari della Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) allo scopo di acquistare un nuovo mammografo con tomosintesi, per esami più precisi e accurati che partiranno dal gennaio 2017.

Lilt è spesso al centro di queste encomiabili iniziative e, grazie a un’ottima organizzazione, riesce spesso a coinvolgere attivamente tutta la comunità nelle più svariate e originali iniziative per dare impulso alla ricerca scientifica, alla prevenzione contro il cancro, all’informazione e alla sensibilizzazione.

 

Boom 60! Era arte moderna. Una mostra per scoprire come ci raccontavano
Free hugs: abbracciamoci, siamo parte della stessa umanità

Tags: , , , , ,

Info

Redazione

Felicità Pubblica è un portale che si occupa di economia civile a 360 gradi e che consente di essere sempre aggiornati, approfondire una serie di tematiche di settore e cogliere le migliori opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...